SPORT

Tanti successi per il settore Master della Runforever Aprilia

SPORT – La Società apriliana è stata impegnata in tre gare di altissimo livello ottenendo incredibili successi.

Ottime prestazioni ottenute  dai runners dell’ASD Runforever Aprilia protagonisti in gare a Roma, Pomezia e Latina.

La prima è stata la Race for the Cure disputata il 12 maggio a Roma, il cui start è avvenuto alla presenza di altissime autorità civili e militari tra i quali il Capo dello Stato. Per la prima volta si è disputata anche una gara competitiva di 10 km conclusa da ben 1765 atleti e tra questi anche 4 nostri fortissimi runners, Riccardo Volpe che è giunto 9° assoluto con il tempo di 34’18”, seguito dalla coppia Emanuele Battaglia 82° con 39’ 57” e Pamela Gabrielli 83^ con 40’00” e 1^ nella sua categoria. Claudio Cordella ha fatto registrare il tempo di 47’02” e si è piazzato al 385° posto.

La domenica successiva la nostra squadra si è divisa, 13 atleti a Latina per la Mezza maratona e 3 a Pomezia per la Castel Romano Joy Run.

A latina si è disputata la gara più dura, 21,097 km con leggere variazioni di pendenza ma che hanno messo a dura prova i 690 atleti che sono riusciti a tagliare il traguardo. Il nostro Riccardo Volpe è giunto 2° assoluto con 01:14:43 seguito da Christian Margiotta 20° con 1h 21’ 32”, Gianluigi Bianchini 32° 1h 24’ 40”, Emanuele Battaglia e Pamela Gabrielli che si sono offerti per fare da Pacer di 1h 30’ e sono giunti rispettivamente 67° con 1h 29’ 40” e 68^ con 1h 29’ 40” e 2^ donna a tagliare il traguardo. Daniele Chirra  si è piazzato 109° con il tempo di 1h 34’ 40”, Claudio Cordella 248° con 1:44:09, Chiara Nepoti 274^ con 1h 45’ 56” e sul podio quale 2^ nella categoria SF40, Raffaele De Santis 304° con 1h 47’ 51”, Giovanni Fiore 492° con 2h 00’ 55”, Simona Giordani 567^ con 2h 08’ 08”.

Nella 10 chilometri tra i 309 podisti sono partiti anche la nostra tenace Stefania Lamberti che ha tagliato il traguardo dopo 1h 14’ 36” classificandosi 301^ mentre Rocco Di Fede ha dovuto ritirarsi al 5° km per un problema muscolare che lo perseguita da tempo.

A Castel Romano invece erano in ben 720 alla Joy Run con i nostri giunti rispettivamente Enrico Giustiniani 410° con 50’ 56”, Milena Mossucca 497^ con 54’16” e Fabrizio Baione 582° con 57’34”.

Un ringraziamento sentito ai nostri preparatori atletici, ai fotografi sempre presenti lungo il percorso ed agli sponsor AB Tunnelling ed al distributore indipendente Herbalife Mauro Pellegrini.

Grande partecipazione, grandi successi, passione per il running uniscono i podisti della grande famiglia dell’ASD Runforever Aprilia.

 

 

 

@ RIPRODUZIONE RISERVATA