SPORT

Senza respiro l’attività agonistica della Tomari-te karate di Aprilia

SPORT – Senza respiro l’attività agonistica della Tomari-te karate di Aprilia. Solo una settimana è  passata dalla qualificazione assoluti di karate Fijlkam di kumite con i podi di Gabriele Carnevale oro e campione regionale categoria 94 kg , argento per Miriana Tofani cat 55kg , argento per Gianmarco Magliano cat 84 kg , bronzo per Antonio Raimondi 94 kg e i settimi posti di Santo Toscano- Daniele Ibba e Matteo Cheli, che insieme ad Anna Zullo gia qualificata di diritto faranno il Campionato italiano assoluti che si svolgerà al Palafijlkam il 7/8 Marzo.
Sabato 23 e domenica 24 febbraio al Palafijlkam  di Ostia, sede del Comitato Nazionale Olimpico si sono svolti i Campionati italiani di kumite juniores maschile e femminile .
Il nostro team presente con quattro atleti  Nella splendida Arena del palazzetto, sempre più all’avanguardia e con la supervisione dei tecnici della nazionale e la presenza di alcuni atleti che andranno alle Olimpiadi di Tokyo, 248 società sportive con 552 atleti hanno dato vita ad una gara di altissimo livello  dove il nostro Alessio Sagnelli nella categoria 61 kg con 82 atleti dopo 6 incontri si è  guadagnato una medaglia di bronzo strameritata , un successo che era in programma visto gli eccellenti risultati degli ultimi due anni. Una giornata straordinaria per lui e il nostro team  Ottima la  prova anche di Mirko Porcari nella categoria 68 kg con 86 atleti, vince due incontri e si ferma al terzo con una decisione arbitrale sfortunata  Poi è la volta di Alessio Vivino, vince il primo incontro e si ferma al secondo turno con decisione arbitrale all’hantei, anche lui decisamente sfortunato  Domenica è stata la volta di Christelle Ngoya, che al suo primo campionato italiano juniores si batte bene vincendo il primo e fermandosi al secondo con una atleta più esperta.
Siamo in continua crescita, pian piano raggiungiamo risultati sempre più importanti, voglia e determinazione non manca davvero al nostro team .Siamo nell’unica Federazione riconosciuta dal Coni,la serie A del karate agonistico e sappiamo che per fare risultato bisogna dare tutto ,ora nuove sfide e lavoro a partire da oggi.

@ RIPRODUZIONE RISERVATA