PRIMA PAGINA

Le 4 società del gioco della palla hanno deciso di fare rete e questa è la più importante novità sportiva dell'anno.

Novità nello sport di Aprilia – Tavolo permanente tra Giovolley, Virtus Basket, Asd Olympia e United Aprilia Test

In foto i dirigenti delle 4 società sportive

Aprilia – Un tavolo permanente tra discipline sportive legate dal gioco con la palla per costruire una rete comunale tra le associazioni sportive apriliane. E’ questo l’obiettivo dei presidenti della Giovolley Claudio Malfatti, della Virtus Basket Roberto Lupelli, della Asd Olympia Maurizio Del Medico e di Cristian Trobiani della United Aprilia Test. Un confronto continuo con tutte le realtà associative, legate al volley, al basket, alla pallamano ed al calcio a 5, per rilanciare l’intero movimento sportivo ad Aprilia dopo il periodo di stop dovuto al Coronavirus. L’obiettivo a medio lungo termine è quello di creare nuovi spazi sportivi e nuovi servizi per atleti, tecnici e tifosi. Da anni infatti Aprilia lamenta un problema sia infrastrutturale che di servizi legati al mondo sportivo. Una lacuna cronica che non ha più alcuna ragione di esistere. Tante famiglie ruotano attorno a queste discipline sportive, l’indotto va valorizzato.

Ma sarà importante anche ideare proposte innovative e commerciali per garantire la crescita professionale dei club apriliani. “Sarà importante, dichiarano il presidente della Giovolley Claudio Malfatti ed il dirigente della United Cristian Trobiani – creare eventi di disciplina sia agonistici che aggregativi coinvolgendo club nazionali, enti sportivi, federazioni ed Istituzioni. Tutte le associazioni legate a questi sport devono iniziare a collaborare e a confrontarsi per chiedere un aumento delle infrastrutture sportive ed un ampliamento dei servizi. E’ importante che venga data la giusta visibilità alle attività delle associazioni apriliane se vogliamo che lo sport ad Aprilia cresca professionalmente. Questo implica anche che ci sia una collaborazione con enti pubblici e realtà private per potenziare i club”.  Il concetto d’ordine è “fare rete” per il bene dello sport e per la diffusione della cultura sportiva ad Aprilia e in tutta la provincia. “Lo sport – hanno aggiunto il presidente della Virtus Basket Roberto Lupelli e quello della della Asd Olympia Maurizio Del Medico – era importante prima ma oggi lo è ancora di più con il Coronavirus. Ha aumentato la sua funzione sociale e le società garantiscono alle famiglie della città una opportunità di svago ma anche di crescita. Questo comitato sportivo interdisciplinare è fondamentale se vogliamo che lo sport ad Aprilia faccia un salto di qualità, da un punto di vista sportivo ma anche commerciale”.

L’indotto in termini di persone che ruota attorno alle quattro società sportive in questione supera ampiamente le 10 mila unità. Un mare di cittadini che a vario titolo respirano e vivono lo sport. “Il tavolo permanente, aggiungono i 4 presidenti, mira ad una maggiore visibilità per queste discipline, per aumentare le opportunità per le società e per dare agli atleti e agli appassionati tutti servizi e location degne di questo nome dove potersi esprimere e realizzare. Le 4 società del gioco della palla hanno deciso di fare rete e questa è la più importante novità sportiva dell’anno.

@ RIPRODUZIONE RISERVATA