SPORT

La partita è stata disputata ieri presso il comunale Ricci di Aprilia

L’Aprilia Racing perde in casa per 3 a 1 contro Città di Anagni

CALCIO – Una bruttissima Aprilia Racing subisce al Quinto Ricci la seconda sconfitta in campionato perdendo 3-1 in casa contro il Città di Anagni. Nei primi 20 minuti maggior possesso palla dell’Aprilia Racing che non riesce però a rendersi pericolosa dalle parti dell’estremo difensore ospite. Al 21’ il vantaggio ospite con una bella conclusione da fuori area di Flamini che beffa Saglietti per il vantaggio del Città di Anagni. Al 27’ i padroni di casa sfiorano il pareggio con Vitolo che, dall’interno dell’area, calcia di destro in diagonale sfiorando il palo. Al 28’ ancora Aprilia Racing pericolosissima con Spano, destro a giro di poco alto sopra la traversa. Al 33’ altra nitida palla gol per i padroni di casa con una combinazione tra Spano e Vitolo con quest’ultimo che calcia di prima intenzione senza creare problemi a Giuliani. Al 38’ ci prova Zaccaria con il sinistro ma il pallone termina alto sopra la traversa. Al 39’ occasione in contropiede per il Città di Anagni con Cardinali che serve Flamini ma il numero 10 non riesce a rendersi pericoloso. Al 43’ il pareggio dell’Aprilia Racing: calcio d’angolo di Olivera tagliato in area, Giuliani salva sul primo colpo di testa ma non può nulla sul tap-in di Crescenzo, al secondo gol consecutivo in campionato. Si chiude così sull’1-1 il primo tempo. Nella ripresa al 4’ Battisti su corner di Olivera mette alto sopra la traversa. Al 7’ episodio chiave del match con Camara che ferma fallosamente in area Savo: l’arbitro non ha dubbi e fischia calcio di rigore estraendo il rosso per il difensore di casa. Sul dischetto trasformazione perfetta di Cardinali per la rete del 2-1 ospite. Al 16’ Aprilia Racing ad un passo dal 2-2 con Spano che, saltato il portiere, calcia a porta vuota mettendo la sfera sull’esterno della rete fallendo una grandissima occasione. Al 17’ grande opportunità per gli ospiti con Cardinali che, da buona posizione, calcia a lato. Al 20’ combinazione tra Cardinali e Savo con quest’ultimo che batte Saglietti per la rete del 3-1 del Città di Anagni. E’ notte fonda con i padroni di casa che chiudono in 9 uomini dopo il secondo rosso diretto comminato a Stefano Battisti, difensore classe 2000. La gara scorre via così senza più occasioni e, dopo 4 minuti di recupero, l’arbitro fischia la fine dell’incontro: il Città di Anagni conquista il secondo successo stagionale restando sempre in ultima posizione a quota 9 punti. Peggior prestazione dell’anno da parte dell’Aprilia Racing che resta ferma a quota 21 in sesta posizione.

 

IL TABELLINO: 

APRILIA RACING – CITTA’ DI ANAGNI 1-3

APRILIA RACING Saglietti, Vitolo, Camara, Mattia (35’st Lapenna), Corvia (31’st Campagna), Olivera (26’st Esposito), Spano (38’st Pezone), Crescenzo, Battisti, Montella, Zaccaria (35’st Vespa) PANCHINA Manasse, Agolini, Rocchino, Putti ALLENATORE Siragusa (sq. Greco)

CITTA’ DI ANAGNI Giuliani, Tataranno, Cipriani, Pastore, Contucci, Russo (42’st Neccia), D’Amicis, Colarieti, Cardinali, Flamini (37’st Pappalardo), Savo PANCHINA Fresilli, Capodanno, Rosi, Di Franco, Ancinelli, Santarelli, Dolce ALLENATORE Mancone

ARBITRO Verrocchi di Sulmona

ASSISTENTI Mocci di Oristano, Gentile di Isernia

MARCATORI Flamini (C) 21’pt, Crescenzo (A) 43’pt, Cardinali (C, rig) 7’st, Savo (C) 20’st

NOTE – Espulsi 6’st Camara (A), 24’st Battisti (A) Ammoniti Olivera, Flamini Rec 4’st

@ RIPRODUZIONE RISERVATA