SPORT

Quinta vittoria consecutiva per le ragazze di mister Gagliardi

La Giovolley Aprilia travolge Palmi e si laurea campione d’inverno

APRILIA – La Giò Volley non sbaglia e cala il pokerissimo a Palmi con un successo netto: 23-25, 13-25, 11-25. Con questa, sono cinque le vittorie consecutive della squadra del presidente Claudio Malfatti che chiude il girone d’andata da campione d’inverno del girone D, con 30 punti totali, frutto di 10 vittorie e 2 sconfitte. Un bilancio di rilievo per il gruppo guidato da Nino Gagliardi che nel girone di ritorno potrà gestire 4 punti di vantaggio sulla seconda in classifica, Fiamma Torrese, e 6 sulla terza, Cerignola.

IL MATCH – Partenza equilibrata della gara con Palmi che conquista il primo break della sfida, grazie ad alcuni errori della apriliane (3-1). Sestini e compagne non si scompongono e riescono a rimontare lo svantaggio, sfruttando il proprio servizio e soprattutto il proprio muro granitico (6-12). I problemi di ricezione della Giò Volley permettono a Palmi di rosicchiare qualche punto e di portarsi sul 16-18. Un momento di nervosismo delle pontine rianima le avversarie che riescono a tenere vivo il parziale (23-23). Ci pensa Castellucci con un mani e fuori e poi con un ace a chiudere un set complicato per le apriliane. Positivo l’ingresso in campo di Garafalo 4 punti (2 muri) , mentre per le padrone di casa da segnalare i 4 punti di Floridi. Grande equilibrio anche ad inizio secondo set. Le due formazioni lottano punto a punto, giocando però a ritmi bassi (4-4). Tutto sotto controllo per la squadra di Gagliardi che accelera e piazza un break di 6 punti (4-10). Successivamente arriva un passaggio a vuoto per le ragazze della Giò Volley che si fanno sorprendere da Palmi : 8-10. Riattaccata la spina, Aprilia dimostra la sua superiorità tecnica tornando a distanza siderale dalle avversarie. Set in ghiacciaia con ben 11 lunghezze di vantaggio per le pontine: 9-20. Finale scontato con la vittoria della Giò Volley, 13-25. Sono ben 5 i muri di squadra per Sestini e compagne, con 4 punti ciascuno per Borelli e Liguori. Senza storia anche la prima fase del terzo parziale. Il team di Gagliardi parte in quarta e si porta sul 2-9. Il sestetto pontino gioca sul velluto dominando in ogni fondamentale dalla battuta, al muro, all’attacco: è un monologo della Giò Volley che chiude a suo favore il match con un punteggio pesantissimo: 11-25.

IL TABELLINO DEL MATCH

Expert Palmi – Giovolley Aprilia 0–3 (23-25, 13-25, 11-25)

Expert Palmi: Travaglini 5, Di Tommaso 8, Floridi 8, Buonfiglio 6, Perata, Larosa 5, Laragione ne, Carrozza, Mastrogirolamo, Barone (L). All. Celi

Giovolley Aprilia: Cerini 10, Avellini ne, Sestini 10, Bianchi ne, Licata ne, Maillaro (L) ne, Muzi 3, Castellucci 10, Borelli 10, Liguori 7, Garofalo 4, Vittorio (L), Poggi ne. All. Gagliardi.

@ RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli Correlati

Da non perdere