SPORT

Parziali:14-22 / 13-16 / 21-28 / 35-22,

Da -18 a -3: la Virtus Basket Aprilia sfiora la rimonta e cade a Ferentino

BASKET – Si chiude con una sconfitta il 2019 casalingo della Virtus Bk Aprilia, che nel recupero di Venerdì scorso 20 Dicembre cede alla Mercedes Ferentino 83-88. Una partita che gli ospiti sono riusciti a portare sui propri binari sin da subito, facendo pesare una percentuale altissima specialmente dalla linea dei tre punti; da contraltare invece la poca continuità in attacco della Virtus contro la zona di Ferentino. A fine secondo quarto la squadra ospite tocca la doppia cifra di vantaggio 27-38, uno scarto che gli uomini di De Cesaris aumentano nei successivi 10′ di gara toccando il +18.

La Virtus reagisce di gruppo: la difesa si fa più intensa e sotto i colpi di capitan Cappelli e Romagnoli la forbice dello svantaggio diminuisce. Sul -3 però i bianco-rossi falliscono diverse occasioni per agguantare il pareggio.

La Virtus paga lo sbandamento iniziale, ribaltando poi tutto nel quarto periodo di gioco nonostante le assenze ben colmate comunque dalle convocazioni dei ragazzi della Promozione.

Il miracolo di Natale non avviene ma questi ragazzi hanno dimostrato di avere coraggio, determinazione, audacia e tecnica, le quali caratteristiche ritorneranno utili nel momento in cui la sfortuna infortuni abbandonerà il gruppo del duo Martiri-Di Luccio.

La Virtus tornerà in palestra il 23 Dicembre per preparare la gara di campionato che la vedrà impegnata a Roma Domenica 12 Gennaio in casa Farm. Marini Don Bosco.

IL TABELLINO:

Parziali:14-22 / 13-16 / 21-28 / 35-22
Virtus Bk Aprilia: Gabanella 2, Romagnoli 20, Cappelli 18, Massa 10, Savioli n.e., Brignone 9, Mariani n.e., D’Appollonio 11, Alessandrini, Infanti 4, De Nadai 9.  All. Martiri
Basket Ferentino: Velocci 19, Costantini n.e., Calicchia, Collalti n.e., La Marra n.e., Serra 25, De Pippo 19, Coccia, De Francesco 17, Iannarilli 8, Stirpe.  All. De Cesaris
@ RIPRODUZIONE RISERVATA