SPORT

Calcio – Pareggio esterno per l’Aprilia. 1 a 1 con la capolista Giuliano

CALCIO – L’Aprilia di mister Galluzzo esce dalla trasferta contro la capolista Giugliano con un punto d’oro fermando la corsa inarrestabile della formazione campana che, dopo 9 vittorie consecutive, pareggia in casa. Al 2’ ci prova subito Cerone dalla distanza, conclusione debole. Al 33’ ci prova ancora Cerone dalla distanza, para Zappalà in due tempi. Al 37’ Gladestony di destro dai 25 metri, palla a lato. Si chiude senza particolari emozioni ed occasioni la prima frazione di gioco con il punteggio di 0-0. Nella ripresa al 13’ il Giugliano si porta in vantaggio: Cerone di sinistro per Rizzo che di testa batte Zappalà firmando la rete dell’1-0. Al 20’ l’Aprilia va vicina al pari con un grande sinistro di Ceka che sfiora il palo. Al 33’ ancora Aprilia in avanti con Cruz che di testa si rende pericoloso. Nel finale disattenzione della retroguardia del Giugliano che costa il calcio di rigore ai padroni di casa: dal dischetto va Njambe che batte Baietti firmando il gol numero 7 stagionale e il definitivo 1-1 con cui l’Aprilia coglie un ottimo punto in casa del Giugliano.

IL TABELLINO: GIUGLIANO – APRILIA 1-1

GIUGLIANO Baietti, Boccia, Ceparano, Poziello Ciro, De Rosa, Cerone (24’st Fornito), Rizzo (22’st Mazzei), Gladestony (36’st Poziello Raffaele), Caiazzo (10’st Gentile), Biasiol, Scaringella (5’st Kyeremateng) PANCHINA Iandoli, Mekki, Vivolo, Flores ALLENATORE Ferraro

APRILIA Zappalà, Rosania (13’pt Battisti), Succi, Pollace, Falasca, Bernardini (16’st Ceka), Pezone (16’st De Crescenzo), Cruz, Njambe, Bianchi, Mannucci (25’st Palmieri) PANCHINA Salvati, Santarelli, Mattarelli, Mbaye, Talamonti ALLENATORE Galluzzo

MARCATORI Rizzo 13’st (G), Njambe rig. 50’st (A)

NOTE – Espulso 48’st Bianchi (A) per doppia ammonizione Ammoniti Boccia, Falasca, Poziello Raffaele Rec 1’pt, 6’st

@ RIPRODUZIONE RISERVATA