SPORT

Sconfitta casalinga per gli uomini di Mariotti

Calcio – APRILIA – COS 1-2

Calcio – Una brutta sconfitta casalinga porta l’Aprilia nuovamente in zona play-out, ferma a quota 28 punti in classifica. Al 7’ Grossi ci prova da fuori area, Floris mette in corner. Al 9’ doppia occasione per l’Aprilia con Innocenti prima e Murgia poi, la retroguardia ospite allontana. Al 30’ Innocenti al volo chiama Floris ad una grande respinta in calcio d’angolo. Al 35’ tentativo di Demontis, palla di poco a lato. Nel giro di 2 minuti doppia buona opportunità sempre per il COS con De Mutiis e Demontis che non riescono a finalizzare. Al 40’ grande azione di Capuano, allontana la retroguardia del COS. Grave incomprensione tra Murgia e Bordi con Demontis che ne approfitta e si invola in solitario verso la porta avversaria e batte Silvestrini per il vantaggio ospite. Al 47’ calcio di punizione di Murgia per Innocenti, altro grande intervento di Floris che salva la porta del COS. Nella ripresa al 15’ Murgia per Innocenti che ci prova ma scivola e non riesce a calciare da ottima posizione. Al 22’ il pareggio dell’Aprilia con una punizione di Murgia che viene deviata da un difensore sardo beffando Floris. Al 24’ Laconi sfrutta un calcio d’angolo ed al volo da fuori area batte Silvestrini, autore poco prima di un miracolo. Nel finale Mariotti inserisce Pezone e Sebastianelli cercando di alzare il baricentro ma non c’è modo di pareggiare. Dopo 5 minuti di recupero termina l’incontro: il COS passa 2-1 ad Aprilia scavalcando così la formazione di Mariotti in classifica.

 

Il Tabellino:

APRILIA Silvestrini, Bordi, Gjuci, Murgia, Travaglini (4’st Marianelli), Ceka, Battisti (35’st Sebastianelli), Grossi, Capuano (35’st Pezone), Innocenti (25’st Zanchetta), Corelli (25’pt Paoloni) PANCHINA Siani, Bernardini, Pedone, Guarino ALLENATORE Mariotti

COS Floris, Balbo, Piredda, Cadau, Demontis, Ladu, Mancosu (46’st Mascia), De Mutiis (16’st Cossu, 41’st Ganzerli), Zanoni, Derbali, Laconi PANCHINA De Luca, Loi, Moi, Zoppi, Piras, Contu ALLENATORE Sanna

MARCATORI 43’pt Demontis (C), 22’st Murgia (A), 24’st Laconi (C)

ARBITRO Mascolo di Castellammare di Stabia

ASSISTENTI Santoriello di Nocera Inferiore, Di Meglio di Napoli

NOTE – Ammoniti Battisti, Piredda Rec 2’pt, 5’st

@ RIPRODUZIONE RISERVATA