SCUOLA

L’evento si terrà giovedì grasso 11 febbraio alle ore 16 presso l’atrio interno della scuola Matteotti

Aprilia – “Saggio in maschera” all’’Istituto Comprensivo Matteotti

APRILIA – L’Istituto Comprensivo Matteotti di Aprilia sotto l’impulso del dirigente scolastico Raffaela Fedele, ha voluto organizzare, nonostante il difficile momento che stiamo vivendo, un momento di fantasia e colore sul solco della tradizione carnascialesca, fiore all’occhiello del nostro paese e della nostra città. Sappiamo tutti quanto sia difficile questa situazione per i bambini, lo viviamo tutti i giorni nei loro occhi, e così abbiamo pensato di non perdere quest’anno una tradizione tanto cara a loro. Per questo l’Ic Matteotti ha pensato ad un “saggio in maschera”, il titolo riprende l’alto lavoro operistico di “Un Ballo in Maschera” di Giuseppe Verdi. Protagonisti della scena sono i più piccoli della secondaria di primo grado: la prima A sezione ad indirizzo musicale. I bambini per classi di strumento suoneranno delle musiche conosciute e apprezzate in una festa musicale “mascherata”. Le “storie” raccontate da quelle musiche diventano “vestiti” di Carnevale e così per l’occasione la mente dei più piccoli viaggerà tra i racconti della principessa Turandot e le magie dell’Oriente, tra la storia del lago dei cigni e del Can Can, le colorate ballerine che hanno portato il parigino Moulin Rouge famoso in tutto il mondo. Nonché tante altre storie e sorprese. Insomma i bambini della prima A si vestiranno dai protagonisti delle musiche che andranno a suonare e racconteranno, prima di esibirsi, la storia della musica e del loro personaggio. L’evento si terrà giovedì grasso 11 febbraio alle ore 16 presso l’atrio interno della scuola Matteotti. Ovviamente il saggio è a porte chiuse ma sarà ripreso e trasmesso sui canali facebook della scuola perché tutti possano partecipare ad un contributo di fantasia, di colore e di sorriso di cui soprattutto i più piccoli hanno bisogno in questo momento. Le classi di strumento coinvolte, sotto il coordinamento di Gabriella Vescovi, sono: la classe di violino del prof. Francesco Deantoni, la classe di chitarra del prof. Marco Martelli, la classe di pianoforte del prof. Riccardo Toffoli e la classe di clarinetto del prof. Bruno Soscia.

@ RIPRODUZIONE RISERVATA