SCUOLA

Per il lavoro "GiornalArt X Immagini" ideato dal maestro Guadagnolo

APRILIA: Il presidente della Camera Roberto Fico si complimenta con la scuola Matteotti

APRILIA – Il presidente della Camera Roberto Fico si complimenta con la scuola Matteotti di Aprilia.

“A sconvolgere la tranquilla routine di una giornata come tante della sede centrale – fanno sapere dalla scuola – ieri mattina è giunta una telefonata da parte della segreteria del presidente della Camera dei Deputati Roberto Fico. La terza carica dello Stato dopo il Presidente della Repubblica e il Presidente del Senato, chiama proprio la Matteotti? E perchè?

Sveliamo subito l’arcano. Il Maestro Guadagnuolo ha inviato una copia de “GiornalArt x Immagini, prodotto conclusivo di attività legate al Progetto “Arte in classe” da lui ideato. Il Presidente Fico, avendo
apprezzato il dono ricevuto ha voluto oltre che ringraziare, complimentarsi per l’attività svolta.
Ancora una volta, i nostri artisti in erba hanno conquistato e meritato elogi per il loro lavoro artistico, sotto la guida del M° Guadagnuolo.

“GiornalArt X Immagini” è un giornale creato dal Maestro Guadagnuolo e da alcuni suoi allievi che riguarda i maggiori avvenimenti mondiali che vanno dal 2016 al 2017, si sfoglia come un giornale, ma viene più visto che letto grazie alle immagini create dagli allievi.  Il Progetto “Arte in Classe” ha avuto da subito un doppio canale: uno riguarda gli elaborati grafico-pittorici e l’altro la Video-arte, una multimedialità web, che incorpora arte, scrittura, fotografia e musica su tematiche forti, che parlano su basi giornalistiche mondiali e sui problemi dell’esistenza umana, nel rispetto dell’ambiente e dei valori della vita. Quest’arte creata con l’ausilio del computer è legata alla ricerca tecnologica, ha precise finalità
comunicative e formative e non si ferma ad una documentazione della realtà, ma è la realtà che viene interpretata e filtrata nell’immaginario dei giovani. L’allievo opera creativamente su norme estetiche-comunicative offrendo un iter espressivo, in una vera formazione delle arti visuali, che guarda al mondo che cambia e che porta a riflettere sulla storia, politica, economia e scienza del Pianeta che viviamo”.

@ RIPRODUZIONE RISERVATA