SCUOLA

Partiti questa mattina da piazza dei Bersaglieri

APRILIA: 38 studenti in visita ad Auschwitz per la Giornata della Memoria

APRILIA – Sono partiti questa mattina da piazza dei Bersaglieri, poco dopo le ore 9:00, i 38 studenti delle scuole medie apriliane che si recheranno in visita al campo di concentramento di Auschwitz, in Polonia, in occasione della Giornata della Memoria.
L’iniziativa, sostenuta dal Comune di Aprilia, che coprirà i costi del viaggio sia per gli studenti che per i docenti accompagnatori, rientra all’interno dei Viaggi della Memoria, lanciati dal MIUR e poi sposati da istituti e Città italiane.

“Ho avuto modo di salutare i ragazzi in partenza questa mattina – commenta l’Assessore alla Cultura, Elvis Martino – ricordando loro di far tesoro di questa esperienza, che sarà altamente formativa, soprattutto dal punto di vista umano. I Viaggi della Memoria sono una proposta che siamo ben lieti di sposare, proprio perché, in questo momento storico, abbiamo il dovere di ricordare ciò che è avvenuto e di lottare per non permettere che si ripetano tragedie come quella della Shoah”.

Domenica prossima, 27 gennaio, proprio in occasione della Giornata della Memoria, il Comune ha disposto di esporre a mezz’asta le bandiere italiana ed europea davanti agli edifici pubblici, raccogliendo l’invito della Presidenza del Consiglio dei Ministri.
Lunedì alle ore 10:00, invece, il Sindaco di Aprilia sarà a Latina, presso il Teatro Ponchielli, per la cerimonia di conferimento della Medaglia d’Onore ad Arturo Di Muccio, cittadino apriliano scomparso nel 2000, sopravvissuto ai campi di sterminio nazisti, dove fu internato come prigioniero di guerra.

@ RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli Correlati

Da non perdere