PRIMA PAGINA

Questa mattina conferenza stampa della Uil di illustrazione dei dati sull’articolazione territoriale del sistema bancario

Prestiti, dipendenti e sportelli bancari, la Uil studia il sistema bancario della Provincia

LATINASi è svolta questa mattina la conferenza stampa di illustrazione dei dati sull’articolazione territoriale del sistema bancario in provincia di Latina, alla presenza del Segretario Generale della Uil di Latina, Luigi Garullo, del Segretario Generale della Uilca di Latina, Alessandro Leone, di Gabriella Morelli, componente della Segreteria Uilca Latina, e di Alessio Storace, Responsabile Dipartimento Uilca NTS Lazio, Nuove Tecnologie e Statistiche.

Dai dati è emerso un inizio di abbandono del territorio da parte del sistema del credito. Minor numero di dipendenti, chiusura di sportelli ed un conseguenziale abbattimento della presenza su tutto il territorio pontino. Il tutto in netto e forte contrasto con i dati principali dell’attività tipica bancaria. Infatti in provincia di Latina, nonostante la pandemia, i dati relativi ai depositi e ai prestiti sono in forte ascesa, dati addirittura percentualmente migliori rispetto ai dati nazionali e regionali. Abbiamo inoltre registrato un forte calo delle sofferenze nette. Infatti al 31/12/2020 le sofferenze sono ferme a 355 milioni di euro, che vuol dire un -30% rispetto al 2019 e addirittura un -59,79% rispetto al 2017. Tutto questo sta portando ad un pesante aumento della mole di lavoro dei dipendenti bancari, con il concreto rischio di non essere in grado di dare adeguate e pronte risposte alla clientela e di non essere di concreto aiuto ad una economia che deve rialzarsi e deve trovare le banche, ed i bancari, pronti e di supporto e non di ostacolo.

Il Segretario della Uilca, Uil Credito ed Assicurazioni, Alessandro Leone, ha evidenziato il contesto di difficoltà in cui hanno operato i dipendenti bancari in questo difficilissimo momento. I nostri colleghi non hanno fatto mancare il loro apporto all’economia locale, le banche sono rimaste aperte, nonostante e soprattutto nella delicatezza del momento. Dalla pandemia agli esodi, il nostro settore, indubbiamente centrale in tutte le economie, a Latina sta risentendo di certe scelte sicuramente criticabili e non condivise sul territorio.

Anche Luigi Garullo, Segretario Generale Uil Latina, ha evidenziato le difficoltà in cui operano i dipendenti bancari con le conseguenti ripercussioni sul rapporto diretto con l’utenza, evidenziando la preoccupazione che l’inizio di abbandono degli sportelli bancari dal territorio possa continuare. Le banche devono essere presenti anche perché sono delle vere e proprie “sentinelle” del territorio per quello che riguarda l’erogazione del credito che, ha concluso, deve essere erogato e deve supportare le aziende e i cittadini pontini.

Tabelle Uil.

DIPENDENTI BANCARI

Dipendenti

2017

2018

2019

2020

Diff. a/a

Diff %

Diff. 17/20

%

Italia

286.222

278.152

282.129

275.224

-6.905

-2,45

-10.998

-3,84

Lazio

25.867

25.200

26.530

25.606

-924

-3,48

-261

-1,01

Latina

1.243

1.194

1.149

1.092

-57

-4,96

-151

-12,15

 

SPORTELLI BANCARI

Sportelli

2017

2018

2019

2020

Diff. a/a

Diff %

Diff. 17/20

%

Italia

27.374

25.409

24.312

23.481

-831

-3,42

-3.893

-14,22

Lazio

2.294

2.132

2.046

1.975

-71

-3,47

-319

-13,91

Latina

172

163

163

153

-10

-6,13

-19

-11,05

 

SPORTELLI PER 100.000 ABITANTI

Sportelli per 100.00 abitanti

2017

2018

2019

2020

Diff. a/a

Diff %

Diff. 20/17

%

Italia

45

42

40

39

-1

-2,50

-6

-13,33

Lazio

39

36

35

34

-1

-2,86

-5

-12,82

Latina

30

28

29

27

-2

-6,90

-3

-10,00

 

DEPOSITI BANCARI

Depositi

2017

2018

2019

2020

Diff. a/a

Diff %

Diff. Periodo

%

Italia

1.730.092

1.776.350

1.856.268

1.991.937

135.669

7,31

261.845

15,13

Lazio

329.871

340.878

338.193

320.104

-18.089

-5,35

-9.767

-2,96

Latina

8.910

9.115

9.605

10.705

1.099

11,44

1.794

20,14

(dati in milioni di euro)

 

PRESTITI BANCARI

Prestiti

2017

2018

2019

2020

Diff. a/a

Diff %

Diff. Periodo

%

Italia

1.668.701

1.689.795

1.683.600

1.712.688

29.088

1,73

43.987

2,64

Lazio

434.913

443.417

454.037

428.686

-25.350

-5,58

-6.226

-1,43

Latina

7.300

7.464

7.469

7.774

305

4,08

474

6,50

(dati in milioni di euro)

 

@ RIPRODUZIONE RISERVATA