PRIMA PAGINA

Si svolgeranno nell'unica giornata di domenica 10 marzo 2024

Elezioni provinciali, 4 consiglieri comunali apriliani in corsa…

Le operazioni di voto si svolgeranno nell’unica giornata di domenica 10 marzo 2024 dalle ore 8:00 del mattino e sino alle ore 20:00 del medesimo giorno presso la sede della Provincia di Latina, sita in Via Andrea Costa n. 1 – secondo piano “Sala Loffredo”.

Sono eleggibili alla carica di Consigliere provinciale i Sindaci e i consiglieri  in carica nei Comuni della Provincia di Latina alla data corrispondente al termine fissato per la presentazione delle liste. Sono elettori i Sindaci e i Consiglieri comunali dei Comuni ricompresi nel territorio della Provincia di Latina, in carica alla data delle elezioni, fissata al 10 marzo 2024.

L’elezione del Consiglio Provinciale avviene sulla base di liste concorrenti composte da un numero di candidati non inferiore a 6 (sei) e non superiore a 12 (dodici) che devono essere sottoscritte da almeno il 5% degli aventi diritto al voto accertati al 35° giorno antecedente quello della votazione. Lo scrutinio avrà inizio immediatamente dopo la chiusura delle operazioni di voto oppure alle ore 8:00 del giorno successivo alla votazione.

4 consiglieri apriliani concorreranno per uno scranno provinciale. Le elezioni provinciali vedranno infatti  il coinvolgimento anche dei politici apriliani. Si tratterà di elezioni di secondo livello che quindi non chiameranno alle urne i cittadini-elettori. Saranno le classi dirigenti provinciali che voteranno i loro rappresentanti in provincia. La maggioranza apriliana di centrodestra presenta 3 candidature: Bruno De Luca tra le fila di Forza Italia. De Luca è stato eletto nel Consiglio comunale di Aprilia nel partito della Lega ed oggi risulta candidato in provincia in quello che fu il partito di Silvio Berlusconi. Poi Matteo Grammatico eletto ad Aprilia tra le fila di Fratelli d’Italia e candidato nel partito della Meloni, segue Maria Teresa Fiore con la lista Prima la provincia di Latina. La coalizione civica molto probabilmente riverserà i propri voti sul consigliere comunale Davide Zingaretti di Azione.

@ RIPRODUZIONE RISERVATA