PRIMA PAGINA

in campo nel fine settimana le squadre dell’under 14 e dell’under 12 maschili e le squadre under 14 ed under 18 femminili

ASD Aprilia, il rugby apriliano fa passi da gigante

La società invita la cittadinanza al centro sportivo in via della Meccanica

APRILIA –  Il fine settimana appena trascorso è stato particolarmente ricco di impegni per le squadre giovanili dell’ASD Aprilia rugby ed ha visto scendere in campo le squadre dell’under 14 e dell’under 12 maschili e le squadre under 14 ed under 18 femminili

Primi a scendere in campo i ragazzi dell’under 14 impegnati in trasferta sabato pomeriggio sul campo del Rugby Roma Olimpic Club dove i ragazzi di Aprilia sono usciti vincitori con il risultato di 24 a 10, al di là del risultato che ha sorriso alla compagine apriliana, i ragazzi si sono contraddistinti per l’intensità di gioco ed un ottima fase difensiva frutto del duro lavoro svolto in settimana agli ordini degli allenatori Riccardo Adorno ed Omar Ben Amor.

La domenica, riporta la società apriliana,  ci ha visti protagonisti su più campi, e contro avversari di livello nazionale. La squadra dell’under14 femminile seppur a ranghi ridotti a causa di infortuni e malanni di stagione è stata impegnata nel torneo di Prato confrontandosi fra le altre con le pari età del Benetton Treviso, del Genova Rugby e del Prato Rugby, squadre che sono un istituzione del panorama rugbistico nazionale e dalla grande cultura rugbistica. Le agguerrite ragazze apriliane hanno ben figurato in tutti gli incontri disputati riscuotendo i complimenti dei tecnici avversari per l’intensità mostrata in campo e per l’ottimo gioco di squadra mostrato e per non essersi mai risparmiate pur non avendo nemmeno un cambio per permettere alle atlete di riposarsi un po’.

Le nostre ragazze dell’under 18 sono state impegnate invece in un raggruppamento sul Campo Centi Colella dell’Aquila dove oltre alla padrone di casa hanno affrontato anche l’agguerrita compagine del Frascati, le nostre atlete hanno giocato 2 incontri molto fisici e combattuti ribattendo colpo su colpo alle azioni delle più esperte avversarie mettendo in mostra un gioco brillante e piacevole da vedere unito alla dovuta determinazione difensiva , confermando di essere un bel gruppo destinato a togliersi molte destinazioni nei mesi a venire. Fra le mura amiche del campo “Gianni Rodari“, riporta la società,  sono scesi in campo i ragazzi dell’Under 12 in un concentramento dall’alto livello tecnico che li ha visti arrendersi solo in finale contro l’Ostia dopo aver battuto le Fiamme Oro ed il Colleferro. Molto bene i ragazzi sotto il punto di vista del ritmo e dell’intensità, buono il lavoro dei portatori che cercano avanzamento, proteggono il possesso e presentano la palla, buoni i sostegni quasi mai in ritardo e pronti a giocare una continuità diretta o indiretta, passi in avanti anche nella fase difensiva dove, sebbene ci sia ancora l’impulso di stringersi troppo ed aspettare l’avversario, i ragazzi hanno dimostrato una migliore capacità a contendere il pallone e recuperarlo. In conclusione una buona prova dei nostri giocatori che hanno dimostrato lo spirito giusto per affrontare le gare, voglia di combattere e concretezza, sebbene qualche situazione di gioco risulti ancora da migliorare.

La società ASD APRILIA RUGBY desidera ringraziare tutti gli atleti, i tecnici, gli accompagnatori, i genitori ed i tifosi tutti che non hanno mai smesso di incitare i nostri colori in ogni gara, in ogni campo accompagnandoli in un entusiasmante fine settimana di Passione Ovale.  Invitiamo tutti gli appassionati e gli sportivi a venire a trovarci presso il nostro campo in via della Meccanica per conoscere e provare il nostro sport, ed a seguirci sui nostri canali social Per informazioni 345 8027899. 

 

 

@ RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli Correlati

Da non perdere