PRIMA PAGINA

Aprilia – Cestini abbattuti e mastelli presi a calci, vandali in azione

Aprilia – Vandali in azione. Ancora una volta presi di mira cestini in ferro dislocati lungo le strade del centro urbano e mastelli domestici della raccolta differenziata dei rifiuti.

Come purtroppo spesso accade, ancora una volta la comunità registra comportamenti in barba al senso civico di alcuni maleducati che durante le ore serali e notturne passano il tempo deturpando oggetto di bene comune e deturpando l’arredo urbano. Oltre all’ennesimo cestino in ferro divelto in questi giorni, in via Aldo Moro, è stata lamentata la distruzione di alcuni mastelli nelle strade del centro città. “Il mastello, raccontano alcune famiglie del centro, sono stati letteralmente presi a calci. Riportano buchi nelle parti laterali”. Un gioco privo di senso civico e di educazione che dovrebbe far riflettere.

L’azienda che in città gestisce la raccolta e l’avvio allo smaltimento dei rifiuti, Progetto ambiente, conferma il continuo intervento per ripristinare i cestini in ferro abbattuti ma non registra un numero straordinario di richieste di nuovi mastelli causa “distruzione”. I ricambi sarebbero fisiologici.

@ RIPRODUZIONE RISERVATA