PRIMA PAGINA

Acqualatina – Selezionati i disegni vincitori del concorso “Disegna il risparmio Idrico”

Con la conclusione dell’anno scolastico, è alle battute finali anche il progetto educativo “A lezione d’acqua” di Acqualatina, che coinvolge tutte le scuole del territorio: sono già oltre 5.000 gli studenti che hanno partecipato a lezioni in classe e visite presso laboratori e impianti, per l’anno scolastico 2023-2024.
Il laboratorio di Gaeta per l’analisi delle acque potabili, gli impianti di depurazione di Formia, Sabaudia, Latina, Aprilia e la centrale di produzione di Ninfa si attestano come i siti più visitati, per questo anno scolastico.
Inoltre, importante notizia per le scuole primarie: con il mese di aprile è decorso il termine per partecipare al bando per il concorso a premi “Disegna il risparmio idrico” e in questi giorni la commissione esaminatrice ha selezionato i disegni vincitori che saranno premiati nei prossimamente!
IL PROGETTO
Il progetto educativo, rivolto alle scuole di ogni grado e alle università, è nato nel lontano 2003 e mira a sensibilizzare gli studenti sull’importanza della tutela ambientale e del corretto utilizzo delle risorse idriche, con una vasta gamma di offerte modulate per rispondere alle diverse fasce d’età degli studenti.
Selezionato su 274 progetti realizzati da 134 Società, il progetto è stato inserito da UTILITALIA, federazione nazionale delle utilities, tra le best practice italiane.
LA STRUTTURA DEL PROGETTO
La struttura portante del progetto è costituta da lezioni in classe differenziate per fasce d’età (attività ludico-didattiche per primarie e medie, lezioni tecniche tenute da professionisti del gestore per superiori e università) e da visite guidate presso impianti e laboratori.
Negli anni, a queste attività se ne sono affiancate altre che hanno visto appuntamenti teatrali, incontri con gli attori, iniziative sulle spiagge e visite guidate al Giardino di Ninfa. Il tutto con l’obiettivo di coinvolgere attivamente gli studenti nel processo di apprendimento.
Parte integrante del progetto è divenuta, poi, anche l’iniziativa #AcqualatinaNoPlastic, che promuove l’abbandono delle plastiche monouso, particolarmente dannose per l’ambiente, avvalendosi di borracce plastic free riutilizzabili che vengono regalate dal team Acqualatina alle scuole che aderiscono al progetto.
IL CONCORSO
Dedicato alle sole scuole primarie, il concorso premia i disegni più significativi in termini di risparmio idrico.
INFORMAZIONI E CONTATTI
È già possibile prenotarsi per il progetto “A lezione d’acqua 2024-2025”, è sufficiente compilare il modulo presente sul sito web di Acqualatina all’indirizzo www.acqualatina.it/progetto-a-lezione-dacqua/, indicando la tipologia di intervento desiderata (lezioni e/o visite), le date e gli orari proposti, il numero e l’età degli studenti coinvolti e se si vuole aderire al concorso “Disegna il risparmio idrico” (riservato alle primarie).
@ RIPRODUZIONE RISERVATA