POLITICA

Aprilia Civica ha protocollato una mozione per l’istituzione del Questione Time

Istituzione Question Time per ampliare la partecipazione

Zingaretti: “Un importante tassello per la partecipazione degli apriliani alla vita amministrativa”

Partecipazione attiva dei cittadini, l’opposizione presenta la mozione per l’istituzione del “Question Time”.

I consiglieri comunali di opposizione della coalizione Aprilia Civica hanno protocollato una mozione per l’istituzione del Questione Time. “L’atto che abbiamo presentato è volto ad ampliare la partecipazione dei cittadini alla vita pubblica attraverso la possibilità di sottoporre alla Giunta quesiti inerenti l’azione amministrativa o segnalazioni sulle esigenze della città” spiega il primo firmatario della mozione, il consigliere comunale Davide Zingaretti.

“Il Question Time, presente in tantissimi comuni italiani, è uno strumento utile sia alla cittadinanza che all’Amministrazione comunale. Con esso infatti da un lato i cittadini possono conoscere l’attività amministrativa, dall’altro la stessa Giunta potrà sfruttare questi momenti di confronto per raccogliere segnalazioni o suggerimenti rispetto alle necessità della città – prosegue Zingaretti che conclude – auspichiamo in una unanime condivisione della proposta che, insieme all’istituzione delle Consulte (sulle quali siamo ancora in attesa della proposta della maggioranza nonostante le molteplici bocciature dei testi avanzati dell’opposizione), andrà a garantire in maniera concreta e utile la partecipazione degli apriliani con l’obiettivo di rendere le azioni amministrative sempre più efficaci e attente alle necessità della città”.

@ RIPRODUZIONE RISERVATA