POLITICA

La richiesta del consigliere regionale Aurigemma e del consigliere di Latina Ialongo

CORONAVIRUS, Fratelli d’Italia: “Fare tamponi a tappeto nel Lazio”

“In questo momento di emergenza nazionale, il presidente della Regione ed il sindaco di Latina devono dare un segnale alla cittadinanza. Per debellare il coronavirus consigliamo di seguire l’esempio di Veneto e Toscana: occorre effettuare quanti più tamponi possibile. Esorto Zingaretti come governatore e Coletta in qualità di presidente della conferenza dei Sindaci a mobilitarsi in tal senso. Almeno si comincia dalla categorie più a rischio, da chi è molto esposto come il personale sanitario e chi, per ragioni di pubblica utilità, è ancora a lavoro”.

Lo dichiarano in una nota congiunta il consigliere comunale di Latina Giorgio Ialongo insieme ad Antonello Aurigemma (FdI), consigliere regionale e membro della commissione Sanità.

@ RIPRODUZIONE RISERVATA