POLITICA

L'affondo sui disagi di questa mattina da parte del gruppo della Lega Aprilia

APRILIA: Città senza acqua e scuole chiuse, “la giunta Terra colta impreparata”

APRILIA – Città senza acqua e scuole chiuse, “la Giunta Terra colta impreparata“. L’affondo arriva dal gruppo consiliare della Lega Aprilia.

“Solo grazie alla celerità e alla prontezza dei genitori – spiegano i salviniani – questa mattina ha iniziato a circolare la voce dell’immediata chiusura delle scuole di ogni ordine e grado disposta con l’ordinanza sindacale. Come spesso accade l’amministrazione si è fatta cogliere impreparata, dimostrando l’incapacità a gestire una pur minima emergenza. Dobbiamo ringraziare la natura che le emergenze sul territorio si limitino a disagi contenuti. In caso contrario ci troveremmo di fronte ad una amministrazione incapace a gestire la situazione. Lo dimostra anche la gestione dell’interruzione idrica di questa mattina: una interruzione annunciata da Acqualatina solo alle tre di notte. I cittadini si sono svegliati con i rubinetti a secco ma l’ordinanza di chiusura delle scuole è stata resa nota solo quando già molti bambini si trovano in classe, creando disagi ai genitori che dopo aver raggiunto il posto di lavoro sono stati costretti a tornare a riprenderli. Un modus operandi che non possiamo non stigmatizzare. Troviamo assurdo inoltre il modo in cui viene gestito il servizio. Non è possibile che nel 2019 sia disponibile una sola rete idrica e che in piena notte, con gli elettrodomestici in funzione questa smetta di funzionare creando notevoli disagi. Le amministrazioni prese da mille problemi futili e troppo concentrate sulla bagarre politica, non hanno mai pensato a trovare soluzione a questo problema concreto per la cittadinanza”.

@ RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli Correlati

Da non perdere