FUORI CITTÀ

Il blitz dei carabinieri in un appartamento situato a San Basilio

L’appartamento Ater diventa una serra di marijuana, trovati anche 2100 euro in contanti

ROMA – Un intero appartamento dell’Ater adibito a serra per la coltivazione della marijuana è stato scoperto a Roma nel quartiere San Basilio dai Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Roma Montesacro.

I militari nell’effettuare dei controlli in via Corinaldo hanno fatto irruzione nell’appartamento dove hanno scoperto l’allestimento per coltivare la canapa indiana con tanto di vasi in serie, lampade, impianti di areazione e di irrigazione; rinvenuti anche 160 grammi di marijuana, 13 di hashish, suddivisi in dosi, 2100 euro, verosivilmente provento dell’illecita attività oltre a tutto l’occorrente per il confezionamento delle dosi. I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Montesacro hanno immediatamente informato l’azienda territoriale per l’edilizia residenziale di Roma e allo stesso tempo sequestrato l’immobile e tutto il materiale in attesa di accertamenti per risalire ai reali utilizzatori.

@ RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli Correlati

Da non perdere