INFO

Martedì 23 lavori sulla condotta idrica a servizio di circa 30mila cittadini di Anzio, Nettuno e Aprilia

Prosegue il piano di risanamento reti e recupero della risorsa idrica di Acqualatina, al fine di ottimizzare il servizio su tutto il territorio.

In tale ambito, martedì 23 gennaio verrà effettuata una sospensione idrica dalle ore 14:00 alla mezzanotte in tutto il Comune di Anzio, nella zona Colle Mare di Aprilia e nelle seguenti zone di Nettuno:

  • zona Zucchetti (via Sermoneta, Via Maenza e traversa collegate)
  • Via Cadolino e traverse collegate
  • via Santa Marinella e traverse collegate
  • via Padiglione Campana e traverse collegate
  • Zona Santa Barbara
  • Zona San Giacomo

Abbassamenti di pressione sono previsti nei piani alti del centro di Nettuno e di Via Miglioramento, Via Rinascimento, Via dell’ermellino e traverse collegate

I lavori garantiranno il recupero di circa 30 litri al secondo, pari a circa un milione di metri cubi annui, a favore di circa 30mila cittadini dei 3 Comuni coinvolti.

La Società si scusa per le difficoltà derivanti dai lavori, ma gli interventi si rendono necessari al fine di migliorare la qualità del servizio.

Anche in questo caso, sono stati informati media, istituzioni e utenti attraverso ogni mezzo (email, PEC e SMS puntuali e capillari) e, come da prassi, per lenire l’impatto sui cittadini sono previste diverse autobotti:

Anzio: Piazza Pia, Lavinio stazione e Santa Teresa

Nettuno: Via San Giacomo

Aprilia: Consorzio Colle mare

@ RIPRODUZIONE RISERVATA