FUORI CITTÀ

San Felice – Ruba cellulari e carte di credito alla sorellastra, nei guai un tedesco 49enne

San Felice Circeo – Nel pomeriggio di ier a San Felice Circeo (LT), i Carabinieri della locale Stazione, in esecuzione dell’ordinanza dell’applicazione della misura cautelare degli arresti domiciliari emessa dal Tribunale di Latina, hanno tratto in arresto un cittadino tedesco classe 73 residente a San Felice Circeo (LT), per il reato di furto.

L’uomo stato tratto in arresto nella giornata del 10 gennaio scorso, poiché dopo aver forzato la porta d’ingresso, si era introdotto nell’appartamento della sorellastra asportando una borsa contenente 2 telefoni cellulari, documenti e carte di credito.

Il Comando Arma di S. Felice Circeo successivamente ha richiesto l’aggravamento della misura dell’obbligo di firma cui era stato sottoposto.

Ieri 24 gennaio l’uomo è stato nuovamente tratto in arresto e posto agli arresti domiciliari a disposizione dell’Autorità giudiziaria.  (Foto d’archivio)

@ RIPRODUZIONE RISERVATA