FUORI CITTÀ

Fermati dai carabinieri di Roma in via Monte d'Oro

Rubano un orologio da 12mila euro in una gioielleria, arrestati due 30enni

ROMA – Sono entrati in una gioielleria del centro storico e dopo aver distratto il commesso hanno trafugato un orologio del valore di 12.000 euro. I Carabinieri della Stazione Roma San Lorenzo in Lucina sono riusciti ad arrestare i due malfattori, due cittadini della Lettonia di 31 e 32 anni.

I Carabinieri impegnati nei servizi di controlli del centro storico in borghese, hanno individuato la coppia passeggiare per le vie dello shopping ed essendo vecchie conoscenze, hanno deciso di pedinarli. I due sono stati pedinati fino a quando, in via di Monte D’Oro, sono entrati all’interno di una gioielleria. I militari hanno atteso fuori dall’esercizio commerciale ma senza perderli mai d’occhio.

Mantenendo la visuale dall’esterno, i militari hanno notato il 32enne distrarre l’addetto alle vendite, fingendosi interessato all’acquisto di alcuni preziosi, ed il complice prelevare dalla vetrina il prezioso orologio, realizzato a mano, occultandolo all’interno di una tasca della giacca. Appena usciti dal negozio sono stati fermati dai militari e perquisiti dai militari che, dopo aver recuperato l’oggetto, hanno arrestato i due. La refurtiva è stata restituita mentre i due stranieri sono stati condotti in caserma e trattenuti in attesa del rito direttissimo.

@ RIPRODUZIONE RISERVATA