FUORI CITTÀ

I due ragazzi sono accusati di detenzione ai fini di spaccio di droga

Offrono marijuana a due carabinieri fuori servizio, arrestati 2 marocchini a Roma

ROMA – Nella tarda serata di ieri, cinque Carabinieri della Stazione Roma piazza Bologna, in quel momento liberi dal servizio e in abiti civili, sono stati avvicinati da due ragazzi marocchini di 26 e 30 anni, entrambi irregolari sul territorio nazionale, mentre stavano chiacchierando nel parco di piazza Bologna.

I due sono andati subito al sodo, chiedendo se qualcuno della comitiva fosse interessato all’acquisto di marijuana.

A quel punto, i militari, con estremo stupore dei pusher, si sono identificati, arrestandoli con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Dalle loro tasche sono spuntati circa 10 grammi di marijuana pronti per essere smerciati.

Gli incauti spacciatori sono stati trattenuti in caserma in attesa del rito direttissimo.

@ RIPRODUZIONE RISERVATA