PRIMA PAGINA

Nettuno – Addio poi si getta in mare, continuano le ricerche per ritrovare un 33enne

NETTUNO – Si getta in mare dopo l’addio, a Nettuno. Città in allarme e preoccupata. Sono ancora in atto le ricerche di un 33enne di origine marocchina, disperso dalla scorsa notte. Il giovane avrebbe messo in atto l’insano gesto nel tratto di mare antistante il Santuario di Nostra Signora delle Grazie.

E’ stata la fidanzata del giovane a lanciare l’allarme, dopo pare essersi recati in spiaggia ed aver visto con i propri occhi il fidanzato sparire tra le onde. In mare stanno effettuando le ricerche gli uomini della Capitaneria di Porto di Anzio, con l’ausilio di Polizia, Carabinieri e Vigili del fuoco con i sommozzatori. La comunità è in ansia.

@ RIPRODUZIONE RISERVATA