FUORI CITTÀ

La sanzione dei carabinieri di Roma contro un commerciante

Coronavirus: Vendeva mascherine non conformi e a prezzo gonfiato, multato di 5mila euro

ROMA – Su segnalazione di un cittadino, i Carabinieri della Stazione Roma San Giovanni hanno effettuato un controllo mirato, finalizzato alla prevenzione generale e verifiche delle misure per il contenimento del Covid-19, all’interno di un esercizio commerciale di via Aosta, ed hanno sanzionato amministrativamente il proprietario, un italiano di 51 anni.

I militari hanno verificato la presenza di dispositivi di protezione individuale, “mascherine di stoffa”, confezionate artigianalmente, prive del logo di conformità CEE e al prezzo di 10 euro, esposte al pubblico ai fini commerciali.

I Carabinieri della Stazione Roma San Giovanni hanno sequestrato 133 mascherine ed elevato una sanzione amministrativa dell’importo di 5164 euro, nonché segnalato l’attività alla locale Prefettura.

@ RIPRODUZIONE RISERVATA