FUORI CITTÀ

Operazione dei Carabinieri della Stazione Roma piazza Farnese

13 e 14 anni in giro con arnesi da scasso, denunciati dai carabinieri

i militari gli hanno fatto svuotare gli zaini, all’interno dei quali c’erano attrezzi da scasso

ROMA – Ieri pomeriggio, nel corso di normali controlli del territorio, due minorenni croati, di 13 e 14 anni, senza fissa dimora e con precedenti specifici, sono stati denunciati a piede libero dai Carabinieri della Stazione Roma piazza Farnese, per possesso ingiustificato di chiave alterate o grimaldelli.

I due sono stati notati dai Carabinieri, invia Giulia, mentre si aggiravano con fare sospetto tra gli storici palazzi in cerca di appartamenti da svaligiare. Sono stati quindi fermati e controllati e, avuto riscontro dei loro precedenti penali, i militari gli hanno fatto svuotare gli zaini, all’interno dei quali c’erano attrezzi da scasso.

Portati in caserma, i due minori, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria competente sono stati affidati ad una struttura di prima accoglienza per minori, individuata dalla Sala Operativa sociale di Roma Capitale.

@ RIPRODUZIONE RISERVATA