EVENTI

Pochi giorni fa il comune anziate ha ufficializzato la rassegna degli spettacoli dell'estate

Venditti, Max Gazzè, Arisa, Siani e tanti altri all’Anzio Estate 2019

ANZIO – L’Amministrazione De Angelis ufficializza gli eventi clou dell’estate: oltre ad Antonello Venditti, Arisa, Max Gazzè ed ai Pink Floyd Legend arrivano gli Stadio, The Legend of Morricone, Luca Argentero, Alessandro Siani, Raoul Bova e Rocio Munoz Morales, la PFM, Giovanni Allevi, Rodolfo Laganà, Peppino Di Capri, Paolo Ruffini, Marisa Laurito, I Carta Bianca insieme a Sara Santostasi, l’Opera, spettacoli musicali e teatrali di altissimo livello artistico. Nuovo look per il teatro all’aperto di Villa Adele, con 1806 posti a sedere ed ottima visibilità. Il Sindaco de Angelis: “Stiamo facendo, tutti insieme, un importante lavoro di programmazione per prepararci ad una grande affluenza turistica”. L’Assessore Salsedo: “Work in progress con altri eventi su tutto il territorio”.

Il Teatro all’aperto di Villa Adele che, con il nuovo progetto voluto dal Sindaco di Anzio, Candido de Angelis, sarà ampliato fino a contenere 1.806 spettatori, comodamente seduti, con la rassegna di #AnzioEstateBlu2019, si candida ad essere uno dei palcoscenici più importanti d’Italia. Ai mega concerti, appena annunciati, di Antonello Venditti con “Sotto il segno dei pesci” (14 agosto Stadio Baseball Anzio), dei Pink Floyd Legend e Corale Polifonica Città di Anzio con la “Roger Waters Night” (22 giugno Piazza Garibaldi per festeggiamenti S. Antonio di padova), di Arisa con “Una nuova Rosalba in Città” (30 giugno Piazza Garibaldi per festeggiamenti S. Antonio di Padova), di Max Gazzè con “On the road” (2 agosto Villa Adele), si aggiungono quelli del maestro Giandomenico Anellino “Beatles e Battisti” (29 luglio Villa Adele), di Peppino Di Capri (3 agosto Villa Adele), degli Stadio (5 agosto Villa Adele), di “The Legend of Morricone” con l’Ensemble Symphony Orchestra (6 agosto Villa Adele), di Giovanni Allevi (11 agosto Villa Adele), della Premiata Forneria Marconi (PFM, 17 agosto Villa Adele).

Nel nuovo teatro all’aperto di Villa Adele saranno protagonisti, così come stabilito dalla delibera approvata dalla Giunta De Angelis, attori di altissimo livello come Luca Argentero (19 luglio, “E’ questa la vita che sognavo da bambino”), Mariano Rigillo, Romina Mondello, Fabio Sartor e Francesco Maccarinelli (9 agosto, “Il Mercante di Venezia”), Alessandro Siani (16 agosto), Raoul Bova e Rocio Munoz Morales (18 agosto, “Love Letters”). Nella rassegna #AnzioEstateBlu2019 spazio anche al cabaret con Leonardo Manera e Alberto Farina (21 luglio), Rodolfo Laganà (12 agosto, con ingresso libero, in “Toro Sedato”) ed ai Carta Bianca, nel nuovo Trio insieme all’anziate Sara Santostasi (23 agosto, “E’ tutta un’altra storia”).

“Stiamo facendo, tutti insieme, un grande lavoro di programmazione, – afferma il Sindaco, Candido De Angelis – finalizzato a promuovere, al meglio, Anzio e la stagione estiva. La nostra Città ospiterà una rassegna di livello nazionale ma, insieme a questo, interverremo sulle strade, sulla pubblica illuminazione, sull’illuminazione artistica, sulla viabilità e sull’Ufficio Turismo, sulle navette, sui parcheggi, in modo da prepararci alla grande affluenza turistica. Nei prossimi giorni, inoltre, comunicheremo altri importanti eventi culturali al Museo Civico Archeologico, a Villa Adele, nelle Piazze e presso i parchi Latino Volsco e della Villa di Nerone”.

Da non perdere, il 26 luglio, a Villa Adele, lo spettacolo “Up & Down”, con Paolo Ruffini e la straordinaria Compagnia Mayour Von Frinzius (Paolo Ruffini porta in scena questo spettacolo, insieme ad attori davvero UP, ragazzi down ed affetti da autismo che trascineranno il pubblico con “la Sindrome di UP”).

Nel cartellone anziate, inoltre, l’opera, la musica, gli spettacoli ed i musical di spessore come “Forza venite gente” di Piero Castellacci (27 luglio) ,”Sud an South” con una “scatenata” Marisa Laurito (1 agosto), “Suerte Loca, tango vals milonga” (4 agosto), “La bella addormentata” del Corpo Nazionale di Ballo di Raffaele Paganini (7 agosto), “Tarantulì tanrantulà, i tamburi del Vesuvio” (8 agosto), “Il Barbiere di Siviglia” (13 agosto), Carmina Burana,
Corale Polifonica Città di Anzio e Coro Accordi e Note, (24 agosto), “Il Mito dei Queen” (29 agosto).

Il 20 luglio, a Villa Adele, è in programma “l’Omaggio a Fabrizio De Andrè”, a 20 anni dalla sua scomparsa, con un galà di beneficenza ed il 31 agosto, in Piazza Garibaldi, un secondo evento dedicato al grande Cantautore.

Nel giorno di Ferragosto, in Piazza Garibaldi, lo spettacolo “Terra Mia”, canti e balli dell’Italia Meridionale con, a seguire, un grandioso spettacolo pirotecnico sul Porto di Anzio.

“Abbiamo allestito un programma di altissimo livello che, insieme ai nomi nazionali di spicco della musica e del teatro, vedrà protagoniste – afferma l’Assessore, Valentina Salsedo – anche diverse realtà locali d’eccellenza, che avranno l’opportunità di esibire tutto il loro talento. Stiamo lavorando alle notti bianche di Anzio e di Lavinio, ad eventi di Piazza, a sfilate di moda, a serate enogastronomiche ed a tutte una serie di iniziative sull’intero territorio comunale”.

@ RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli Correlati

Da non perdere