EVENTI

La Degustazione guidata da Barbara Palombo in diretta, dalle ore 19,30 alle ore 20,30 del 26 Aprile

Tintilia in degustazione – Videoconferenza targata Fondazione Italiana Sommelier

"TINTILIA DEL MOLISE SETTEVIGNE" DI CLAUDIO CIPRESSI - Il ricavato, al netto delle spese, sarà devoluto alla protezione civile

DEGUSTAZIONE IN VIDEOCONFERENZA DEL “TINTILIA DEL MOLISE SETTEVIGNE” DI CLAUDIO CIPRESSI, ECCELLENZA ITALIANA PREMIATA CON I 5 GRAPPOLI BIBENDA.
Un’altra interessante iniziativa da parte della Fondazione Italiana Sommelier, un’altra brillante idea della responsabile di Latina della Fis Barbara Palombo: degustazione di Tintilia in videoconferenza. La Degustazione in diretta, dalle ore 19,30 alle ore 20,30 del 26 Aprile, sarà guidata da Barbara Palombo, Docente della Fondazione Italiana Sommelier, accompagnata dalla presenza del produttore che racconterà la sua Azienda, i suoi Vini e la sua Passione in un momento di convivialità tanto speciale e necessario per farci sentire meno isolati.
La serata sarà inoltre allietata dalle note della sassofonista Claudia di Pietro che parteciperà anche lei in diretta suonando alcuni brani del suo repertorio.

“In un momento così particolare e difficile per il nostro Paese, interviene Mimmo Berlingeri presidente della Fondazione Italiana Sommelier Lazio, che ci costringe a una forzata distanza, abbiamo pensato a un modo alternativo per continuare a condividere la nostra passione e sentirci comunque vicini, in attesa di poter riprendere quanto prima le nostre vite e le nostre attività”. Il mondo del vino è convivialità e quindi agli amanti del genere piace confrontarsi e stare insieme. In tempi di quarantena si sfruttano le piattaforme internet, in attesa di tornare a vivere una vita normale.  Questa volta, inoltre, insieme al viaggio per scoprire la Tintilia, ci sarà anche lo scopo solidale. Il ricavato dell’iniziativa, al netto delle spese sostenute, sarà devoluto alla protezione civile con causale : emergenza Coronavirus.

Per prenotare la Degustazione, al costo di euro 30,00, telefonare al numero 3440634708 entro il 18 Aprile. I partecipanti dovranno semplicemente cliccare sul link che gli verrà spedito via mail previo versamento della quota di partecipazione tramite bonifico, a seguito del quale riceveranno a domicilio la bottiglia di vino in degustazione. IBAN: IT31K 07601 03200 001031716820 causale: degustazione 26 Aprile più nominativo partecipante, indirizzo mail e domicilio nel quale il vino dovrà essere recapitato. 

I CONTRIBUTI DELLA DEGUSTAZIONE, AL NETTO DELLE SPESE SOSTENUTE, SARANNO DEVOLUTI ALLA PROTEZIONE CIVILE CON CAUSALE: EMERGENZA CORONAVIRUS.

 

 

@ RIPRODUZIONE RISERVATA