EVENTI

TASTE Firenze – 17°edizione, presenti le specialità del nostro territorio

I colori sono il cibo per gli occhi. Ecco perché il tema scelto per questa 17° Edizione è Colors are Served! : attraverso i colori di oltre 600 aziende presenti è stato possibile vivere un’esperienza visiva e gastronomica straordinaria tra grandi brand nazionali e tipicità artigianali locali.

E’ terminata in questi giorni la Fiera enogastronomica di Pitti Taste a Firenze negli spazi della Fortezza da Basso avuta dal 3 al 5 febbraio, che raccoglie i professionisti del settore agroalimentare.

Sono più di 150 le aziende che si sono presentate per la prima volta all’evento. Presenti alla manifestazione anche alcune realtà vicine al nostro territorio.

Agnoni Azienda Agricola e Frantoio – Cori

Simposio Gastronomia – Sermoneta

Fruttanuda Azienda di Confettura Biologica – Monte Porzio Catone

Pasticceria Dolcemascolo – Frosinone

Izzi Fabbrica di Liquori – Fondi

Il percorso espositivo di Taste 2024 è ripartito in tre sezioni: Taste Tour, Taste Tools e Taste Spirits. Il primo comprende tutti i prodotti salati, dolci e rispetto alla scorsa edizione anche una selezione di prodotti per speciali momenti di consumo, dalla colazione al brunch fino agli spuntiniTaste Tools è invece la sezione dedicata agli accessori per la tavola e la cucina, tra tecnologia e lifestyle; mentre novità di quest’anno l’area Taste Spirits partita negli anni passati come un progetto speciale e ora vera e propria area della fiera dedicata all’eccellenza del Made in Italy in fatto di gin, vermouth e amari.

La 3 giorni di Firenze si chiude con grande affluenza di pubblico, che ogni anno cresce sempre di più. Sono dei momenti per dialogare con aziende e professionisti del settore e un’occasione per i stessi di trovare nuovi accordi e collaborazioni future.

@ RIPRODUZIONE RISERVATA