EVENTI

L'evento in programma il 20 Agosto prossimo

Festa grande con frittelle, miele e vino come 2mila anni fa a Priverno

PRIVERNO – Festa grande a Mezzagosto con frittelle, miele e vino come 2mila anni fa.

Priverno nella morsa del caldo non molla e continua la stagione carica di iniziative per un popolo che ha bisogno di sentirsi vivo nella sua terra ma anche per tutti gli ospiti che con stupore stanno scoprendo una vera perla del Lazio, come fece, tanti tanti anni fa ,un signore di nome Tito…

La storia racconta che il 20 agosto del 137 d.C, un ricco cittadino di Priverno, venne eletto per la seconda volta pretore duoviro, una specie di Sindaco, e per ringraziare i concittadini che gli avevano permesso di raggiungere una carica così prestigiosa , il neo magistrato mise la città in festa offrendo spettacoli a teatro per ben cinque giorni consecutivi, una rarità per quei tempi, distribuendo a tutto il popolo, focacce con vino al miele.

Non una favola, come testimonia la statua in suo onore in mostra al Museo Archeologico di Priverno, ma un reale episodio che il Parco Archeologico Privernum celebra, 2000 anni dopo, con una grande Festa.

Sarà quindi festa Grande a mezzagosto, in un Parco Archeologico variopinto di attività artistico,ludico, ricreative per ricordare T. Flavio Scopelliano e la sua festa del 20 agosto del 137 d.C.

Passeggiate speciali tra le rovine all’insegna del lusso, del potere e della politica alla scoperta di residenze principesche, luoghi del potere e personaggi illustri che hanno segnato la storia della città antica; laboratori didattici interattivi per bambini, stand gastronomici, vino e birra artigianali, ri-degustazioni con calice di vino e gustose pizzitelle al miele e con la speciale partecipazione di Daniele Timon e la sua voce pop dal caldo stile melodico.

“Tito si era assopito all’ombra di un sicomoro con le spalle appoggiate alle mura della città. Si era risvegliato ai giorni nostri e con meraviglia guardava tutta quella gente vestita stranamente, felice, rubiconda e in pace. Si domandò cosa mai fosse successo e come mai con la sua assenza erano cambiate in meglio tutte queste cose…”

E allora, ecco a voi il Programma:

20 agosto, Parco Archeologico Privernum, ingresso via Carpinetana 609

Ore 18.00 – 20.00: Lusso, potere e politica 
Una passeggiata speciale fra le rovine di Privernum alla scoperta di residenze principesche, luoghi del potere e personaggi illustri che hanno “segnato” la storia della città antica
(Visite guidate a cura della Soc. Coop. Archeologia)

– Ore 18.00 – 20.00: Archeologia in gioco. Far politica a Privernum.
Una ricerca divertente di promesse e ricche ricompense elettorali, giochi sontuosi, statue, cene e … crustulum et mulsum (Laboratori didattici interattivi per i bambini a cura della Soc. Coop. Archeologia)

– Dalle ore 19.30: Stand gastronomici con birra artigianale e vino (consumazioni a pagamento)

– Dalle ore 20.00: Ri-degustazione antica con un calice di vino e “pizzitelle al miele” (a cura della Pro Loco di Priverno)

– Ore 21.00: Concerto Live con Daniele TIMON

Contributo per la partecipazione:
5.00 euro per le attività archeologiche e concerto
3.00 euro dalle ore 20:00 per il concerto

INGRESSO GRATUITO per bambini minori di anni 6.

@ RIPRODUZIONE RISERVATA