EVENTI

si terrà domani, con inizio alle 17.00 a piazza del Popolo

Domani a Latina “Il Palio dei borghi

6 atleti in rappresentanza di tutti i borghi di Latina che si disputeranno il trofeo che resterà in quota al borgo vincitore fino alla prossima edizione.

LATINA – L’Associazione Minerva Latina, l’Osservatorio per lo Sport e il Turismo Sportivo e l’Ente di promozione sportiva A.S.C., in collaborazione con la Consulta per i Borghi, il contributo del Comune di Latina – Estate in Comune – e con il patrocinio della Provincia di Latina, presentano la prima edizione de “Il Palio dei borghi”, una manifestazione podistica, non agonistica, che avrà cadenza annuale.

Alla competizione, che si terrà domani, con inizio alle 17.00 a piazza del Popolo, parteciperanno 6 atleti (3 uomini e 3 donne) in rappresentanza di tutti i borghi di Latina che si disputeranno il trofeo che resterà in quota al borgo vincitore fino alla prossima edizione.

Il programma di domani prevede il ritrovo dei partecipanti alle 17.00 in piazza del Popolo, e la partenza degli atleti che prenderanno parte alla gara podistica a staffetta che si snoderà per le vie del centro: Piazza del Popolo, passaggio a Corso della Repubblica, via E. di Savoia, Largo Caduti di Nassiriya, via A. Diaz e arrivo a piazza del Popolo. I componenti di ogni singola squadra dovranno realizzare due giri del percorso (600 mt) per un totale di 1,2 Km. Il borgo che realizzerà il miglior tempo, determinato dalla somma dei tempi di percorrenza di ogni singolo partecipante, si aggiudicherà il titolo e il Palio. A seguire premiazione e rinfresco all’interno dei Giardini del Comune di Latina.

“Il Palio dei borghi – spiega Annalisa Muzio, presidente dell’associazione Minerva e dell’Osservatorio per lo sport e il turismo sportivo e ideatrice della manifestazione – arriva dopo “I borghi al centro”, tre giorni di eventi e tour turistici dedicati alla riscoperta della storia e delle tradizioni della nostra città e dei luoghi di Fondazione. Un progetto pilota finalmente diventato realtà; si tratta – spiega l’avv. Muzio – della prima manifestazione cittadina di questo genere che è stata completamente dedicata ai borghi della nostra città. Per la prima volta abbiamo organizzato visite guidate a bordo di bus turistici e guide esperte del territorio per fare conoscere le bellezze paesaggistiche e architettoniche che ci circondano. Dalle visite al Museo della Terra Pontina e al Cambellotti, fino al tour che ha toccato da borgo Sabotino al Grappa, da Borgo Faiti al fiume Cavata: la tre giorni dedicata alla scoperta dei borghi è stata un grade successo con un’affluenza alta, oltre ogni aspettativa. L’entusiasmo delle persone, la passione per le tradizioni, l’orgoglio ed il senso di appartenenza e soprattutto un’ampia visione di sviluppo del nostro territorio sono, senza dubbio, le cose che hanno caratterizzato questi giorni. Il Palio – spiega ancora Annalisa Muzio – è il coronamento di questo progetto diventato realtà: attraverso questa competizione i residenti dei borghi riscoprono quell’attaccamento e quell’orgoglio di appartenenza alle proprie origini che, credo, si sia un po’ perso negli anni. Non è un caso – conclude il Presidente Muzio – che la gara podistica e la premiazione del Palio siano stati organizzati in piazza del Popolo proprio a rimarcare la mia idea di legame indissolubile e di continuità tra i borghi e il centro della città. Credo di potere affermate che lo scopo con cui era nata l’idea di dare vita all’intera manifestazione, e cioè riportare i borghi “al centro” del dibattito culturale, sociale e progettuale della città per valorizzare il nostro territorio e l’importante patrimonio architettonico razionalista a nostra disposizione, sia stato ampiamente raggiunto. Continueremo a lavorare – conclude Annalisa Muzio – per programmare una più ampia operazione di marketing territoriale che le associazioni che rappresento stanno sviluppando ormai da mesi. Un ringraziamento va al Comune e alla Provincia di Latina che hanno patrocinato l’evento, a tutti i referenti della Consulta dei Borghi e all’associazione MDF (Mondo Disabili Future) che parteciperà, con una propria squadra, al Palio perchè – spiega Annalisa Muzio – in ogni manifestazione che organizziamo non manca mai un momento dedicato all’inclusione”.

Sponsor del Palio dei borghi:
SPORT ‘85
TODIS via Giustiniano – Latina
MUSICHROME

Le squadre dei borghi che prenderanno parte al Palio sono:
BORGO CARSO
BORGO FAITI
BORGO GRAPPA
BORGO ISONZO
BORGO MONTELLO
BORGO PIAVE
BORGO PODGORA
BORGO SANTA MARIA
LATINA SCALO

@ RIPRODUZIONE RISERVATA