EVENTI

sabato 26 settembre a partire dalle ore 09:30, nel cortile interno della Parrocchia San Michele Arcangelo

Aprilia – La Campagna Mondiale Nastro Rosa aprirà la Festa di San Michele

APRILIA – Ad aprire il programma dell’edizione 2020 della Festa del Patrono della Città di Aprilia, San Michele Arcangelo, sarà quest’anno la conferenza stampa di apertura della Campagna Mondiale Nastro Rosa della Provincia di Latina. L’evento, che avrà luogo sabato 26 settembre a partire dalle ore 09:30, nel cortile interno della Parrocchia San Michele Arcangelo e Santa Maria Goretti, sarà anche un’occasione di riflessione, per fare il punto sulle attività di prevenzione e diagnosi precoce del tumore al seno nel territorio pontino. “Dal cancro si guarisce ma serve diagnosticarlo precocemente attraverso la prevenzione” dichiara il dott. Alessandro Novaga, tra gli organizzatori dell’evento.

Prenderanno parte all’iniziativa sia il Sindaco di Aprilia Antonio Terra che la Sindaca di Sermoneta Giuseppina Giovannoli, che si passeranno simbolicamente la catena rosa (Sermoneta ha ospitato la conferenza stampa lo scorso anno). Per tutto il mese di ottobre, i Comuni della provincia illumineranno di rosa un monumento o un angolo caratteristico delle rispettive città, per ricordare a tutti l’importanza di lottare uniti contro il cancro al seno.

Nel corso della mattinata, dopo i saluti istituzionali del Sindaco di Aprilia e del Prefetto di Latina, interverranno i rappresentanti delle associazioni che collaborano con la Breast Unit di Latina: Anna Maria De Cave per Donna più LILT di Latina, Giuseppina Cadoni per AVO Associazione Volontari Ospedalieri, Stefano De Caro per Lions Club Latina Host, Vanda Bellini per Lions Club Sabaudia San Felice Circeo Host, Teresa Langiano per ANDOS di Aprilia e Lorenzo Munari per la Croce Rossa di Aprilia.

Infine, a partire dalle ore 11:30, la giornalista Mariassunta D’Alessio modererà un momento di dibattito che vedrà confrontarsi sui temi della prevenzione la dott.ssa Nicoletta D’Erme, Presidente della LILT di Latina, il prof. Fabio Ricci, Direttore Clinico della Breast Unit di Latina, la prof.ssa Antonella Calogero, Direttore Dipartimento Scienze e Biotecnologie Medico Chirurgiche della Facoltà di Farmacia e Medicina, Università Sapienza di Roma (Polo Pontino), il dott. Luigi Rossi, Responsabile Oncologia Senologica di Aprilia Università Sapienza di Roma (Polo Pontino) e il dott. Giuseppe Visconti, Direttore Sanitario Aziendale ASL di Latina.

Le conclusioni sono invece affidate all’Assessora alle Politiche Sociali del Comune di Aprilia, Francesca Barbaliscia.

Per l’occasione, come gesto di accoglienza nei confronti dei partecipanti all’iniziativa, l’Associazione Infiorata Città di Aprilia realizzerà in piazza Roma una delle sue opere.

“Pur tra le difficoltà di questo momento storico – commenta l’Assessora Barbaliscia – abbiamo fortemente voluto organizzare questo evento, così importante per il nostro territorio. La Campagna Nastro Rosa è un’iniziativa nata negli anni ’90 proprio per sensibilizzare alla prevenzione e per informare le donne sull’importanza di adottare stili di vita sani e sulle visite da effettuare nelle diverse fasi della loro vita. Colgo l’occasione anche per ringraziare tutte le associazioni di volontariato che hanno collaborato nell’organizzazione dell’evento, nonché i medici e il personale sanitario della Breast Unit per il prezioso lavoro che svolgono quotidianamente per il nostro territorio”.

@ RIPRODUZIONE RISERVATA