EVENTI

In programma venerdì 12 e sabato 13 Luglio

APRILIA: Il Festival del COUS COUS

APRILIA – Tutto pronto per la quinta edizione dell’Original Festival del Cous Cous. Torna l’evento estivo annuale organizzato dall’associazione La Palma del Sud Imprenditoria e dal Comitato del Festival del Cous Cous presso la sede della suddetta associazione, situata nel quartiere La Cogna ad Aprilia, in via delle Ginestre n.5. A differenza delle edizioni precedenti, quest’anno il Festival sarà diviso in due giornate: venerdì 12 Luglio e Sabato 13 Luglio.

Venerdì 12 Luglio si terrà la tradizionale gara del Cous Cous che, come ogni anno, vede chef provenienti da tutto il mondo sfidarsi con questa famosa pietanza mediterranea, simbolo di integrazione e intercultura. A decretare chi sarà il vincitore del Premio Miglior Cous Cous 2019 ci sarà una giuria tecnica composta da personaggi illustri. Accanto alla tradizionale gara si terrà la novità assoluta di questa quinta edizione 2019: il Concorso del “Murales-Culture del Mediterraneo” dedicato ai giovani talenti che racconteranno con immagini e colori la cultura mediterranea. Un modo questo per sconfiggere, attraverso l’arte, i pregiudizi, gli stereotipi e le diversità culturali.
Per concludere la giornata del 12 Luglio ci sarà la musica folklorica dal vivo del Maestro Tarek e del suo gruppo musicale: Bedoui Tunisino. Non solo musica: nella serata di venerdì 12 Luglio le esibizioni folkloriche delle ballerine di danza orientale Jamila Bastet e Hameda incanteranno il pubblico.
La vera festa si terrà Sabato 13 Luglio, quando, a partire dalle ore 18.30, sarà possibile degustare la famosa pietanza prenotando ai seguenti numeri di telefono: 3297744860 oppure 3208510018. Sabato si terrà inoltre una dimostrazione dal vivo, da parte di uno chef arabo, del Cous Cous, la premiazione dei vincitori delle gare del Murales e del Cous Cous, sfilate di moda e esibizioni di danza del ventre con le ballerine Jamida Bastet e Hameda.  Verranno inoltre premiati imprenditori che si sono distinti nel loro campo sia in Tunisia che in Italia e ci sarà, inoltre, un Ospite d’Onore a rappresentare tutti gli Italiani nati in Tunisia. La Tunisia non è l’unica protagonista dell’Original Festival del Cous Cous: scopo dell’evento è promuovere l’integrazione e la collaborazione tra i paesi bagnati dal mar Mediterraneo e l’Italia. Uno spazio speciale quest’anno verrà dato alla Libia, attraverso la sua ballerina Hameda, e con uno stand dedicato a questa splendida cultura.
Sono tante le sorprese che, come ogni anno, questo Festival regala agli apriliani, in particolar modo ai cittadini nati dall’altra parte dello stesso mare. A condurre l’evento due donne Apriliane eccezionali: la giornalista Marina Cozzo e la scrittrice poetessa Antonella Rizzo che, con la loro grazia, renderanno questo evento unico nel suo genere, assolutamente da non perdere.
@ RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli Correlati

Da non perdere