DIAMO VOCE

Grave episodio nella notte nel Comune di Genzano

Svastiche sulla parete del Comune dedicata ai martiri genzanesi

La condanna della sezione locale dell'Anpi

GENZANO – L’ANPI di Genzano di Roma esprime sconcerto e sdegno per i simboli deturpanti la parete del nostro Comune dedicata ai martiri genzanesi della causa antifascista, apparsi stamattina ad opera di ignoti che non hanno avuto neanche il coraggio di rivendicare il loro gesto. L sezione di Genzano denuncia sui social quanto accaduto nella notte. Scritte che riportano alla mente una fase storica drammatica per l’Europa ed il mondo.   “La sezione ribadisce altresì la propria solidarietà all’Amministrazione comunale, e auspica un pronto intervento delle forze dell’ordine per individuare e punire gli autori di questo infame gesto. E a chi pensa che di fronte a questo arretreremo, diciamo invece: fascisti giù le mani da Genzano”.  (Foto Anpi Genzano). 

@ RIPRODUZIONE RISERVATA