DIAMO VOCE

Dal primo giugno una rete delle strutture educative del territorio

Aprilia – Nasce l’Associazione di Servizi Educativi ApriliaEDU

APRILIA –  Nasce l’Associazione di Servizi Educativi ApriliaEDU, una rete delle strutture educative di Aprilia.  Ormai da quasi 100 giorni sono stati chiusi, tra gli altri, tutti i servizi educativi. Gestori e titolari di Asili, Scuole dell’Infanzia, Centri studi, Doposcuola e Ludoteche si sono trovati a fronteggiare enormi difficoltà finanziarie, organizzative e gestionali, iniziando una sfida durissima per resistere, per non chiudere, per non arrendersi.

Seguendo il vecchio motto secondo il quale l’unione fa la forza, l’associazione,  partendo dall’assunto che vede le risorse generarsi dalle difficoltà,  ha avvertito la necessità di confrontarsi tra le realtà del settore, di supportarsi e di cooperare. Tutto questo ha portato alla costituzione ad Aprilia il 1° giugno 2020 dell’Associazione di Servizi Educativi ApriliaEDU. Già al momento della costituzione sono tantissime le adesioni. Strutture storiche di Aprilia e realtà giovanissime si affiancano, attività differenti, ma tutte contraddistinte da fattori comuni, quali competenze specifiche e professionali, valorizzazione del ruolo dell’educatore e rispetto del lavoratore, ambizione a una formazione costante e continua.

“È tempo di tornare a dare il giusto valore all’educare, recita la lettera di presentazione del gruppo pubblicata sul sito, ai rischi e agli oneri che ogni giorno i servizi educativi si assumono, al rispetto delle norme e delle linee guida, perché educare è anche seguire per primi le regole e dare il buon esempio. Ne abbiamo preso coscienza tutti, ancora di più ora che i protocolli impongono ulteriori rivoluzioni architettoniche, pedagogiche e sanitarie per adeguare le nostre strutture, le nostre routine e le nostre professionalità a una gestione ancora più complessa. Siamo pronti anche a questo, con lo spirito costruttivo e volenteroso che da sempre ha contraddistinto il nostro operato, col sorriso che ogni mattina accoglie i bimbi e le famiglie e lascia indietro ansie e preoccupazioni di una crisi alla quale non eravamo preparati. Siamo pronti a ripartire… e ripartiamo da noi. Per fare questo però abbiamo bisogno di voi: famiglie, istituzioni, ragazzi, tutti, perché ciascuno comprenda che, soprattutto oggi, valutare con coscienza e discrenimento è un gesto di responsabilità sociale, di amore e rispetto verso i nostri figli. Nell’individuazione di una struttura educativa proviamo a  chiederci il valore di un servizio prima del prezzo (titoli di studio degli educatori, professionalità, competenze specifiche, luoghi e arredi idonei), perché  educare, non dimentichiamolo mai,  è una cosa seria”.

per info e contatti : https://www.apriliaedu.it/

@ RIPRODUZIONE RISERVATA