DIAMO VOCE

L'iniziativa a favore dell'ambiente e per un futuro sostenibile il 15 marzo in piazza Roma

Aprilia aderisce allo “Sciopero Mondiale per il Futuro”

APRILIA – In occasione del “Fridays for Future”, venerdì 15 marzo in Italia si terrà lo “Sciopero mondiale per il Futuro”.
A 3 anni dagli dall’Accordo di Parigi, le promesse che ci sono state fatte devono ancora trasformarsi in azioni. E non possiamo stare a guardare. Dobbiamo accelerare la transizione verso un’Italia senza emissioni di gas serra. Sono sempre più numerosi i cittadini che vogliono aria più pulita, meno plastica nei nostri oceani, più energia da fonti rinnovabili, un futuro sostenibile per i bambini, in breve più risolutezza politica per il pianeta.
Il 15 marzo in tante piazze d’Italia verrà lanciato, gridato un appello per una politica più ambiziosa a livello globale, europeo e nazionale. Non c’è più tempo.
L’orologio segna due minuti alla mezzanotte. Aprilia non sarà da meno.

L’adesione allo Sciopero Mondiale sarà l’occasione per scendere in piazza per ricordare le tante problematiche ambientali della nostra Città: la presenza della Turbogas, le discariche abusive mai bonificate, la presenza di aziende a rischio Seveso, strutture insufficienti di depurazione delle acque scure, l’inquinamento dei fossi l’incessante speculazione edilizia e il forte rischio dell’apertura di una discarica sul nostro territorio.

Venerdì 15 marzo dalle ore 17 si terranno gazebi in piazza Roma, dove verranno donate piantine e si potrà lasciare un “segno” con la prima mano dipinta di
verde su un telone bianco, che chiederemo poi all’Amministrazione – invitata ovviamente a partecipare – di appendere sul balcone del Comune a ricordo della
giornata. Chiediamo a tutte le forze sociali, le Associazioni del territorio e i singoli cittadini di mobilitarsi, di aderire pubblicamente all’iniziativa e raggiungerci per “tingere di verde” per un giorno la nostra piazza.

Sarà un evento importantissimo, di rilevanza storica. Un evento per tutti, dai più giovani ai meno giovani. Tutti uniti per il clima. Tutti uniti per garantire un Futuro a noi e al nostro pianeta Terra.

@ RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli Correlati

Da non perdere