CULTURA

In programma il 25 ottobre dopo l'incontro con lo scirttore Giorgio Bastonini

“Un FLASHMOB per amore della lettura”, l’evento alla Feltrinelli di Latina

LATINA – Un incontro con l’autore e un flash mob per amore della lettura. Sono le iniziative in programma il prossimo 25 ottobre, presso la libreria Feltrinelli di Latina dalle ore 16 alle 17. Protagonisti le classi seconde della Scuola Superiore di Primo Grado dell’IC Da Vinci – Rodari di Latina. L’evento si svolge nell’ambito delle attività relative a #ioleggoperché, l’iniziativa nazionale promossa dall’Associazione Italiana Editori (AIE) per il potenziamento delle biblioteche scolastiche, in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR), il Centro per il Libro e la Lettura, l’Associazione Librai Italiani (ALI) e il Sindacato Librai e Cartolibrai (SIL), l’Associazione Italiana Biblioteche (AIB), Confindustria – Gruppo Tecnico Cultura e Sviluppo, e con il supporto di SIAE – Società Italiana degli Autori ed Editori. Il progetto vanta anche il patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri, del Ministero per i Beni e le Attività culturali (MiBAC).

Culmine dell’iniziativa è la settimana dal 19 al 27 ottobre: chiunque può partecipare donando uno o più libri per le biblioteche scolastiche.

Venerdì pomeriggio, dunque, i ragazzi della scuola “Da Vinci-Rodari” parteciperanno ad un incontro lezione con lo scrittore Giorgio Bastonini intitolato “A lezione di giallo”. Seguirà alle ore 17,15 un flash mob con balletto degli alunni della Da Vinci preparati dalla prof.ssa Morazzano in collaborazione con il Liceo Scientifico G.B. Grassi di Latina. Il flash mob riunirà tutti i bambini e i ragazzi che vorranno dimostrare il loro amore per la lettura. Appuntamento alle 17.10 davanti alla Feltrinelli, indossando una maglietta bianca, magari quella della scuola, e portando con sé il proprio libro preferito. L’inizio del flash mob sarà alle 17.15, dopo che sarà dato il segnale alzando al cielo un libro tutti cominceranno a leggere in silenzio, mentre alcune classi dell’Istituto si esibiranno nel balletto. Inoltre i ragazzi regaleranno ai passanti un foglietto su cui avranno riportato una frase tratta dal proprio libro preferito.

@ RIPRODUZIONE RISERVATA