CULTURA

Papa Innocenzo XII ad Aprilia, la rievocazione storica quest’anno in un video

APRILIA – il 22  aprile 1697 Papa Innocenzo XII, diretto ad Anzio per inaugurare il nuovo porto, fece una breve sosta in località Carroceto, lì dove 250 anni dopo sarebbe nata la città di Aprilia.

Il principe Borghese, proprietario di quella nuda campagna, per onorare la sua visita creò dal nulla una vera e propria città. Ad Aprilia, in memoria di quel passaggio, è rimasta solo la Chiesa di Sant’Antonio, che si trova sulla via Nettunense alle porte dell’odierno centro urbano e che conserva ancora le antiche tracce di quell’evento tra cui lapidi e uno stemma papale, nonostante la ricostruzione post bellica dell’edificio.

Da qualche anno Aprilia celebra quella ricorrenza con una rievocazione storica. Molte sono le associazioni apriliane coinvolte nel lungo corteo in abiti d’epoca, supportate dal Comune di Aprilia – assessorato alla Cultura. La rievocazione vuole ricordare il passaggio sul territorio antico della nostra città e il banchetto in onore del pontefice.

L’emergenza coronavirus ha fermato le ultime due edizioni della manifestazione, ma non gli animi dei suoi protagonisti che hanno voluto realizzare un video per ricordare l’evento.

www.facebook.com/watch/?v=595761588064822

@ RIPRODUZIONE RISERVATA