CULTURA

inaugurata sabato 11 maggio 2019 presso la Sala Manzù della Biblioteca comunale di Aprilia alle ore 18:00

Mostra di Antonio De Waure alla biblioteca di Aprilia

APRILIA – a Sciòrta” (la sorte) è il titolo della mostra di Antonio De Waure, che sarà inaugurata sabato 11 maggio 2019 presso la Sala Manzù della Biblioteca comunale di Aprilia alle ore 18:00.

A venticinque anni dalla sua ultima personale allestita ad Aprilia, l’artista di origini partenopee racconta, attraverso la tecnica dell’acquerello, un susseguirsi di ricordi e di volti legati alla sua infanzia e alla sua vita.

La mostra, curata da Federica Calandro, vede il contributo per l’allestimento dell’Arte Mediterranea, di Antonella Stecca, Adriano Bisetti e Giuseppe Ciccarello, per la fotografia di Elide Boccetti e Mirna Mascherino, per i testi di Maura Favero, storica e critica d’arte, di Raffaela Romano, del prof. Gaetano Romano, della prof.ssa Giovanna Lombardi e ancora di Paolo Boccardi, Sabrina Carucci, Giuseppe Ciccarello, Graziella Dell’Unto, Rosa Fucale, Chiara Lorenti, Erika Mallardi, Leonardo Manduca, Mirna Mascherino, Italia Mastracci, Maria Petito, Marco Rapone, Cristina Simoncini, Eleonora Spataro, Antonina Tasso, Incoronata Valiante e Franca Zaccarin.

Durante l’inaugurazione il M° Loris Zecchin suonerà quattro brani inediti eseguiti con chitarra e tratti dal cd “Alba Nera”, in fase di pubblicazione. Il catalogo è stato realizzato e stampato presso la Tipografia Di Lelio, il progetto grafico è di Massimiliano Perrone.

La mostra sarà aperta fino al 18 maggio con orari: lun-sab: 9-13/16-19; dom: 10-13/16-19. Biblioteca comunale di Aprilia, P. Nenni, 1. Info: 347.1748542

@ RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli Correlati

Da non perdere