CULTURA

L’OPERA DELL’ARTISTA ALEARDO NARDINOCCHI DONATA AL COMUNE DI APRILIA

Aprilia – “Frammenti conformanti”, il dipinto realizzato nel 2012 con pastelli ad olio, acrilico e matita su tela dall’artista Aleardo Nardinocchi, è stata affissa presso la sede comunale di piazza Roma. L’imponente opera è stata donata al Comune di Aprilia dalla famiglia Nardinocchi. L’impegno di Roberto Nardinocchi, padre dell’architetto e artista Aleardo, è quello di conservare la memoria di una figura importante nel panorama artistico e culturale di livello nazionale.

 Aleardo Nardinocchi, nato nel 1974 e prematuramente scomparso nel 2015, ha precocemente rivelato l’animo di grande artista, indagando attraverso la sua opera l’animo umano, il paesaggio e la ricerca incessante che caratterizza il percorso di ciascun essere umano. Due delle sue opere più importanti, “Untitled, volta a Roma” e “Pini e volte”, sono esposte presso la sede della Farnesina e presso l’Università Roma Tre.

 “Mi preme ringraziare l’architetto Nardinocchi e la famiglia – sottolinea il sindaco Lanfranco Principi – per aver donato alla città quest’opera che arricchisce di cultura e bellezza la nostra sede istituzionale, dando modo a tutti di conoscere un artista eclettico e geniale”.

@ RIPRODUZIONE RISERVATA