CRONACA

Weekend di Ferragosto: maggiori controlli sulle strade e nelle zone della movida

LATINA –  Nella settimana che si avvia a conclusione, e che precede il weekend di Ferragosto, gli agenti della Questura di Latina hanno proseguito in tutto il territorio delle provincia le attività di contrasto alla illegalità, in ogni sua forma, in collaborazione con la Polizia Stradale le unità cinofile della Polizia di Stato.

Complessivamente sono stati conseguiti i seguenti risultati: i posti di controllo effettuati in tutta la provincia sono stati oltre 80 ed hanno consentito l’identificazione di oltre 1450 persone.

Sono stati inoltre controllati più di 500 veicoli e contestate oltre 190 infrazioni al Codice della Strada, 4 le autovetture sottoposte a sequestro amministrativo perché sprovviste dell’assicurazione obbligatoria; 18 i documenti ritirati, tra patenti e carte di circolazione. Sono stati inoltre oltre 30 gli extracomunitari controllati per la verifica dei titoli di soggiorno e della regolare posizione sul territorio nazionale.

Gli arresti sono stati quattro, di cui tre effettuati dagli agenti del Commissariato Distaccato di P.S. di Terracina nei confronti di altrettanti individui responsabili di reati quali resistenza e minaccia a P.U., rapina e lesioni aggravate; il quarto è stato arrestato dai poliziotti del Commissariato Distaccato di P.S. di Fondi in esecuzione di un provvedimento di aggravamento del divieto di avvicinamento.

Nei confronti di tre soggetti, responsabili di atti persecutori, sono stati adottati i previsti provvedimenti del divieto di avvicinamento e di comunicazione alla parte offesa.

I soggetti deferiti in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria, nell’arco della settimana, sono stati invece 19, per vari reati tra cui furto, lesioni personali, diffamazione, maltrattamenti in famiglia, violazione obblighi assistenza familiare, molestie e imbrattamento.

Giacché il fine settimana di Ferragosto si prospetta come tra i più impegnativi sotto il profilo della sicurezza, pubblica – in ragione del movimento di massa che interesserà la provincia pontina e, in particolare, le sue rinomate località balneari – la Polizia di Latina ha disposto l’intensificazione dei servizi di controllo del territorio.

Sarà rafforzato il pattugliamento e il presidio delle arterie stradali maggiormente trafficate a cura della Polizia Stradale, delle Volanti e delle pattuglie dei cinque Commissariati Distaccati di P.S., prestando attenzione, soprattutto nelle ore notturne, ai limiti di velocità, alla guida in stato di ebbrezza alcolica e sotto l’effetto di droghe

@ RIPRODUZIONE RISERVATA