CRONACA

E' accaduto questa notte a Santa Palomba, si indaga per tentato omicidio

Trovato con profonde ferite alla testa, gravissimo un vigilantes

POMEZIA – Trovato con profonde ferite alla testa, gravissimo un vigilantes. I carabinieri di Pomezia stanno indagando per tentato omicidio dopo che questa notte, in via della Zoologia, nei pressi della stazione di Santa Palomba, un addetto alla vigilanza è stato trovato in un lago di sangue nel gabbiotto del deposito delle Ferrovie dello Stato. A lanciare l’allarme è stato un autotrasportatore. Sul posto sono intervenuti oltre che i carabinieri, i sanitari del 118 che hanno trasferito l’umo prima al Sant’Anna di Pomezia e poi al San Camillo di Roma dove si trova in gravissime condizioni.

 

@ RIPRODUZIONE RISERVATA