CRONACA

I Carabinieri della Stazione Roma Torrino Nord

Roma – Ingerisce una dose eccessiva di farmaci, carabinieri salvano una donna di 50 anni

ROMA – Questa notte, i Carabinieri della Stazione Roma Torrino Nord hanno salvato dal suicidio una donna di 50 anni che aveva ingerito una dose eccessiva di farmaci per farla finita. A dare l’allarme ai Carabinieri è stato un conoscente della donna al quale, al telefono, aveva manifestato gli intenti suicidi. I Carabinieri della Stazione Roma Torrino Nord, entrati nell’abitazione, unitamente al figlio della donna, l’hanno trovata distesa sul letto in stato di semi coscienza. Compresa la gravità della situazione, dopo aver indotto la donna a rimettere le compresse ingerite, i Carabinieri sono riusciti a farla riprendere. Oramai fuori pericolo, è stata trasportata dai sanitari del 118 poco dopo intervenuti presso l’ospedale “San Camillo -Forlanini”. Ancora da chiarire i motivi che hanno portato la donna a tale gesto.

@ RIPRODUZIONE RISERVATA