CRONACA

ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dalla Corte di appello di Roma

Rapinò la Banca di Anagni, 43enne di Sezze nei guai

Latina – Nella giornata di ieri, militari della stazione carabinieri di Sezze romano, hanno dato esecuzione all’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dalla Corte di appello di Roma 2° sezione penale, a carico di un 43enne di Sezze, già detenuto presso l’ospedale civile Santa Maria Goretti, in seguito all’arresto del 30 aprile scorso operato dagli stessi militari, per altri reati. L’uomo dovrà scontare la pena residua di  3 anni  per il reato di rapina perpetrata ai danni della “banca di Anagni”.

@ RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli Correlati

Da non perdere