CRONACA

Inquietante aggressione avvenuta nelle scorse ore a Lavinio

Pestato violentemente e lasciato agonizzante in strada, grave un 20enne

ANZIO – Pestato a sangue dai suoi aggressori, ventenne finisce in ospedale con una prognosi di 35 giorni. Inquietante episodio avvenuto nelle scorse ore a Lavinio sul lungomare Enea dove un giovane di 20 anni è stato trovato agonizzante dai carabinieri. Il ragazzo è stato quindi soccorso da un’ambulanza e trasportato all’ospedale Riuniti di Anzio e Nettuno. Dopo le prime cure è stato successivamente trasferito a Roma dove è ancora ricoverato. Sul caso indagano i carabinieri che stanno cercando di fare piena luce sull’aggressione e di risalire ai responsabili.

 

@ RIPRODUZIONE RISERVATA