CRONACA

Nascondeva fucile e cartucce in un deposito per gli attrezzi, 67enne arrestato

SEZZE – Nelle scorse ore I carabinieri di Sezze hanno tratto in arresto in flagranza dei reati di “detenzione illegale di arma clandestina e munizioni” un 67enne del luogo. L’uomo, a seguito di perquisizione personale e domiciliare, è stato trovato in possesso di un fucile marca Franchi cal.12 con matricola bascula e canna abrase e 3 cartucce cal.12, occultati all’interno di un ricovero per attrezzi. Le armi e le munizioni sono state sottoposte a sequestro. L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato trasferito presso la propria abitazione, in regime degli arresti domiciliari, a disposizione della competente a.g.. L’attività si inserisce nella strategia posta in essere dal comando provinciale dei carabinieri e cioè quella di migliorare ed intensificare il controllo del territorio setino, anche alla luce dei recenti episodi delittuosi con particolare riferimento all’accoltellamento tra giovani  verificatosi in data 23 novembre scorso a Sezze.

@ RIPRODUZIONE RISERVATA