CRONACA

Rubata nella notte la storica statua del Santo Patrono della città realizzata nel 1936

INCREDIBILE AD APRILIA: SPARITA LA STATUA DI SAN MICHELE

Disperazione e incredulità tra la cittadinanza.

Aprilia, sparita la statua di San Michele Arcangelo di piazza Roma. Incredibile furto nella notte. Ignoti malviventi sono riusciti a portare via la storica statua di san Michele Arcangelo realizzata nel 1936 dallo scultore Venanzo Crocetti. I ladri, non si sa ancora come, hanno asportartato l’opera d’arte, da sempre simbolo della città di Aprilia, dal suo piedistallo in travertino. Questa mattina i residenti del centro si sono immediatamente accorti dell’incredibile furto. Le forze dell’ordine, immediatamente avvertite di quanto accaduto nella notte, stanno indagando per risalire agli autori del colpo pazzesco. Panico e sconforto tra la cittadinanza. “Quello che è accaduto ha dell’incredibile – raccontano alcuni passanti – non avremmo mai immaginato che i ladri potessero arrivare a tanto. Facciamo un appello ai malviventi chiedendo che la statua di San Michele Arcangelo possa essere restituita al più presto. Senza il nostro santo, Aprilia perde il suo simbolo per eccellenza”. Anche noi di Aprilianews ci siamo attivati per cercare di avere informazioni utili al ritrovamento del Santo Patrono: chiunque lo avvistasse può mandarci una foto che gireremo immediatamente alle forze dell’ordine.

@ RIPRODUZIONE RISERVATA