CRONACA

L'incidente avvenuto il 26 Giugno a Taranto, nelle scorse ore purtroppo il decesso

Folgorato da una scossa elettrica, MUORE il 31enne Matteo Candidi

VELLETRI – Folgorato da una scossa elettrica, muore un 31enne. Non c’è l’ha fatta il ragazzo 31enne di Velletri Matteo Candidi che il 26 giugno era rimasto folgorato da una scossa elettrica mentre era a lavoro in trasferta a Taranto. Le condizioni del ragazzo, trasportato e ricoverato nell’ospedale della città pugliese, erano apparse subito molto gravi. Purtroppo l’elettricista non ce l’ha fatta ed è morto nelle score ore.

“La notizia della morte del giovane Matteo Candidi – spiega il sindaco Orlando Pocci – lascia attonita la comunità di Velletri già sgomenta per il terribile incidente sul lavoro del quale era rimasto vittima il 26 giugno scorso a Taranto. Esprimo le condoglianze a tutta la famiglia per la grave perdita e mi stringo a suo fratello Paolo, dirigente comunale, con il quale collaboriamo quotidianamente”.

@ RIPRODUZIONE RISERVATA