CRONACA

E' accaduto nelle scorse ore a Priverno, in manette un 24enne di Roccagorga

Entra in Comune e ruba 200 euro, 220 sterline, un cellulare e alcuni timbri: arrestato 24enne

PRIVERNO – Entra in Comune e ruba 200 euro, 220 sterline, un cellulare e alcuni timbri, arrestato 24enne. E’ accaduto nelle scorse ore a Priverno dove i carabinieri hanno tratto in arresto un giovane di Roccagorga. Il ragazzo è stato fermato dopo che aveva asportato, dall’interno dell’ufficio anagrafe, alcuni timbri e la borsa di una impiegata contenente 200 euro, 220 sterline, un cellulare e vari documenti. La refurtiva è stata recuperata e restituita alla proprietaria. L’arrestato è stato trasferito presso la propria abitazione agli arresi domiciliari in attesa del rito direttissimo.

@ RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli Correlati

Da non perdere